Pagelle Inter-Cagliari 2-0: Lautaro Martinez si sblocca, Dalbert sembra rinato

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Lautaro Martinez – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Nell’anticipo della settima giornata della 7.a giornata di Serie A, l’Inter si è imposta sul Cagliari 2-0. Vantaggio nerazzurro con Lautaro Martinez al 10′ con un grande colpo di testa su cross di Dalbert, che questa sera ha dato importanti segnali di ripresa con una grande prestazione. Raddoppio siglato al 90′ da Matteo Politano. Un successo che permette ai nerazzurri di agguantare il terzo posto, in zona Champions, a quota 13 punti, superando la Lazio e portandosi a soli due punti dal Napoli secondo, sconfitto nel pomeriggio dalla Juventus all’Allianz Stadium.

Inter-Cagliari, le formazioni – Il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, attua un folto turn over lanciando dal 1′ in mezzo al campo Borja Valero e Gagliardini, facendo rifiatare Brozovic e Vecino in vista del match di Champions League contro il Psv Eindhoven. In attacco rifiatano anche Perisic e Icardi, con Lautaro Martinez e Politano al loro posto. Nella fila del Cagliari c’è Ionita alle spalle del tandem d’attacco composto da Sau e Pavoletti.

Leggi anche:  Serie A, highlights Inter-Cagliari: gol e sintesi della partita - VIDEO

Inter-Cagliari, la partita – I primi minuti vedono un Cagliari propositivo che cerca di fare gioco ma l’Inter trova quasi subito il gol del vantaggio al 10′, con una discesa di Dalbert sulla fascia, cross in mezzo che trova lo stacco imperioso di Lautaro Martinez. Per il resto non ci sono altre azioni di rilievo da segnalare, solo qualche buona giocata dell’attaccante argentino, che dimostra di essere un grande talento. Bene anche il brasiliano e Politano, mentre nella prima frazione di gioco deludono Gagliardini e Nainggolan. Nella ripresa l’Inter tiene il pallino del gioco e sfiora il raddoppio con Candreva su un grandissimo assist di Nainggolan d’esterno. La partita, però, resta in bilico e il Cagliari trova anche il pareggio con Dessena su azione di calcio d’angolo ma la rete viene annullata per fallo di mano del centrocampista rossoblu dopo la revisione del Var. Al 90′ i nerazzurri trovano il raddoppio con Politano.

Leggi anche:  Stefano Pioli dopo la partita di Parma: "Vogliamo riportare il Milan in Champions League". E a Donnarumma: "Gli consiglio di restare"

Le pagelle di Inter-Cagliari 2-0
Handanovic 6: Mai impegnato dagli avversari se non su qualche uscita.
D’Ambrosio 6: Prestazione sufficiente per il terzino.
Miranda 6,5: Fa a sportellate con Pavoletti e ne esce quasi sempre vincente.
De Vrij 6,5
: Serata tranquilla per il centrale olandese, quasi mai impensierito.
Dalbert 7
: Il brasiliano sembra rinato in una sera di fine settembre. E chissà che Spalletti non abbia avuto ragione a tenerlo e a puntare su di lui.
Borja Valero 6,5
: Detta i tempi in mezzo al campo con la solita esperienza e qualità che lo contraddistingue.
Gagliardini 5
: Cerca di fare da diga davanti alla difesa ma in fase di impostazione pecca in più di una circostanza.
Candreva 5,5
: Può fare di più, a volte sembra non credere nelle qualità di cui è in possesso.
Nainggolan 6
: Mai in partita nel primo tempo, nella ripresa si prende la sufficienza con due grandi giocate.
Politano 7
: Uno dei migliori in campo, nel primo tempo punta spesso l’uomo saltandolo e creando superiorità numerica nella trequarti offensiva. Il gol è la ciliegina sulla torta di una grande prestazione.
Lautaro Martinez 7,5
: Conferma quanto di buono fatto vedere nel precampionato, oltre al grande gol di testa offre altre giocante di ottima fattura. E chissà che l’Inter non abbia pescato un fenomeno in Argentina.
Brozovic 6,5: Entra e dà subito ordine in mezzo al campo.
Perisic 6,5: Entra bene in partita.
Vecino s.v.

  •   
  •  
  •  
  •