Juventus su Piatek, i bianconeri sfidano Milan e Inter per l’attaccante polacco

Pubblicato il autore: Domenico Di Gennaro Segui

Krzysztof Piatek – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Tutti pazzi per Krzysztof Piatek. L’attaccante polacco del Genoa, inizialmente sconosciuto al pubblico e dal nome impronunciabile, si è fatto subito notare dopo l’inizio di campionato a dir poco dirompente. 6 gol in 5 gare di Serie A, a cui vanno aggiunti i 4 realizzati in Coppa Italia contro il Lecce, sono numeri davvero impressionanti per il bomber classe ’95. L’exploit di Piatek ha scatenato l’interesse di numerosi club in Italia e in Europa. Tra questi sono pronti a darsi battaglia Juventus, Inter e Milan, con i primi che si sono già mossi in anticipo rispetto alla concorrenza.

PIATEK, LA JUVENTUS SULL’ATTACCANTE POLACCO- L’a.d. Giuseppe Marotta e il d.s. Fabio Paratici si sono cominciati a muovere per tempo per l’attaccante, avviando una serie di contatti perlustrativi con il Genoa. Il duo bianconero è ormai una sicurezza quando si tratta di giocare d’anticipo su operazioni di mercato di un certo livello. Piatek rappresenta certamente un profilo molto interessante per la Juventus in vista di un possibile addio di Mario Mandzukic al termine della stagione. Il polacco, infatti, potrebbe essere il bomber del futuro per la banda di Allegri da affiancare a Ronaldo e Dybala. E’ ancora, però, troppo presto per parlare di una trattativa. L’attaccante genoano deve ancora dimostrare alla lunga di saper continuare su questi ritmi. L’avvio di una trattativa tra i due club, poi, sembra alquanto prematura. Intanto, il presidente del Genoa Preziosi si gode il suo “Pistolero”, com’è soprannominato in Liguria, e il suo valore è già quintuplicato. Pagato 4 milioni per prelevarlo dal KS Cracovia, ora Piatek vale come minimo 20 milioni e la cifra sembra destinata a salire vertiginosamente.

PIATEK, CI PROVANO ANCHE MILAN E INTER – Alla finestra non c’è solamente la Juventus. Anche Milan e Inter si sono dimostrate fortemente interessate all’attaccante polacco. Inoltre, potrebbero sfruttare le scorie che Juve e Genoa si sono lasciate dopo l’affaire Pellegri, passato alla corte del Monaco dopo un lungo corteggiamento da parte dei bianconeri. Intanto anche in Europa il nome di Piatek è cominciato a circolare insistentemente tra gli addetti ai lavori. Squadre come Borussia Dortmund e Barcellona sono lì pronte a inserirsi in una futura trattativa. Preziosi nel frattempo gongola prevedendo una futura asta per il suo giocatore.

NUMERI – I numeri di Piatek sono impressionanti. E’ l’unico in Europa ad aver già raggiunto la doppia cifra per quanto riguarda i gol segnati, 10 reti in 6 presenze. Meglio di fenomeni come Messi, Neymar, Mbappè e Ronaldo per fare un paragone. Inoltre, ha superato il record di Andrij Shevchenko del 1999, quando con la maglia del Milan segnò 5 gol nelle prime 4 giornate di Serie A. Ed è già entrato nella storia del Genoa dal momento che è l’unico giocatore ad aver segnato nelle prime cinque giornate di campionato con la maglia del Grifone. Sarà il tempo a decidere se si manterrà a questi livelli.

  •   
  •  
  •  
  •