Atalanta, Duvan Zapata avverte: “Questa sosta mi aiuterà a guarire. Ho voglia di affrontare le prossime partite con grande carica”

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Duvan Zapata – Foto Getty Images© per SuperNews

Atalanta a ranghi ridotti presso il centro sportivo di Zingonia. Complice gli impegni con le nazionali, Gasperini ha a disposizione solamente dieci calciatori: due portieri ed otto di movimento, con Masiello fermo ai box per tre settimane a causa di un infortunio al retto femorale e Duvan Zapata in graduale recupero. La situazione attuale degli orobici in campionato non è affatto brillante: i nerazzurri occupano il diciassettesimo gradino, in piena lotta per non retrocedere, con soli 6 punti all’attivo.

I bergamaschi hanno ottenuto una sola vittoria, alla prima giornata contro il modesto Frosinone, per il resto tre pareggi e quattro sconfitte, di cui due consecutive al cospetto di Fiorentina e Sampdoria. Nella sfida persa contro i blucerchiati, la banda guidata dal Gasp ha fornito chiari segnali di ripresa, ma a causa del feeling smarrito con il gol, la Dea è uscita dal campo leccandosi le ferite per una sconfitta che proietta nei bassi fondi Gomez e compagni.

Leggi anche:  Statistiche a confronto: Zapata è in perfetta linea con i goal realizzati l'anno scorso (e può migliorare)

Su quest’avvio stentato di stagione, molto ha influito, soprattutto dal punto di vista psicologico, l’eliminazione rimediata nel playoff di Europa League, contro il Copenaghen. Un’uscita di scena materializzatasi ai calci di rigore, lasciando in eredità scorie pesanti a tutto il gruppo. Alla ripresa del campionato, i nerazzurri saranno ospiti del Chievo targato Gian Piero Ventura, e per gli orobici si profila un match insidioso al cospetto di un avversario, anch’esso, bisognoso di racimolare punti per tirarsi via dalle sabbie mobili della classifica.

Nel frattempo, nel pomeriggio di ieri, intervistato da Sky Sport 24, Duvan Zapata ha rilasciato interessanti dichiarazioni in vista dei prossimi impegni. L’attaccante colombiano, fermo al palo con zero centri all’attivo, ha tanta voglia di riscattarsi, come testimoniano le sue parole:” Ho qualche problema fisico, questa sosta mi aiuterà a guarire. Ho voglia di affrontare le prossime partite con grande carica. Il momento dell’Atalanta? E’ un periodo complicato, gli ultimi risultati non sono stati quelli che volevamo. Ora più che mai dobbiamo lavorare di più e cercare di vincere la prossima partita. Le prestazioni ci sono state, manca la vittoria“. Zapata appare carico e motivato al fine di lasciarsi dietro le spalle un inizio di stagione complesso, cancellando lo zero dalla casella dei gol segnati, tornando ad essere quel centravanti famelico sotto porta su cui i suoi compagni nerazzurri potranno fare affidamento per scalare posizioni in classifica.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: