Inter-Milan: sarà un derby ‘argentino’

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui

Foto Getty Images© per SuperNews

Icardi contro Higuain, sullo sfondo il nerazzurro Martinez, saranno principalmente queste le premesse del prossimo derby meneghino in programma al Meazza nella tarda serata di Domenica. Match importantissimo anche per la classifica delle due squadre, un successo aiuterebbe i nerazzurri a conservare la terza posizione in vista di impegni complicati contro Barcellona e Lazio, un successo del Diavolo porterebbe lo stesso a -1 dai cugini con concreta possibilità di sorpasso in caso di successo nel recupero da disputarsi a fine mese contro il Genoa. Milan che rispetto alla squadra di Spalletti ha un calendario almeno sulla carta più morbido, l’impegno casalingo di Europa League contro il Betis Siviglia non sembra dei più complicati per quanto non debba essere sottovalutato, così come la trasferta romana contro la Lazio non possa essere paragonata al match interno contro la Sampdoria.

Leggi anche:  Anche l'Inter su Lingard: sfida a Real e PSG

Mese di Ottobre nel Meazza nerazzurro vuol dire 7 successi dei padroni di casa, 3 pareggi e 4 successi dei rossoneri. Il pari manca, in Ottobre, addirittura dal 1995 quando al vantaggio nerazzurro firmato Paganin rispose Savicevic. Tra i precedenti in casa Inter anche uno il 21 Ottobre, finì 4-2 per la squadra allora guidata dal turco Terim: vantaggio nerazzurro con Nicola Ventola e primo tempo concluso sul parziale di 1-0, nella ripresa il Diavolo si scatena pareggiando i conti con Schevchenko prima di passare in vantaggio con Contra, realizzare il terzo gol con Pippo Inzaghi e firmare il poker ancora con Schevchenko, nel finale il gol della bandiera di Kallon per la squadra di Hector Cuper. L’attaccante ucraino del Milan è anche lo speciale capocannoniere dei derby giocati in casa Inter nel mese di Ottobre con quattro reti realizzate, subito dietro di lui c’è l’interista Mauro Icardi con una rete in meno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,