Pagelle Juventus-Genoa: Cristiano Ronaldo segna ma non basta, Mandzukic impalpabile

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Cristiano Ronaldo – Foto Getty Images© per SuperNews

Risultato a sorpresa all'”Allianz Stadium“: la capolista Juventus non va oltre l’1-1 contro il Genoa. A seguito di questo pareggio la Vecchia Signora resta, comunque, in testa alla classifica con 25 punti all’attivo, interrompendo, però, la striscia di otto vittorie consecutive. Al gol di Cristiano Ronaldo, messo a segno al 18′, risponde Bessa nella ripresa, al 67′. Ecco di seguito i voti attribuiti ai calciatori bianconeri.

Szczesny 6
: Incolpevole in occasione del gol subito, compie l’unica parata della serata su una conclusione da fuori area di Piatek.

Joao Cancelo 6,5
: Cala nella ripresa, inghiottito dalla mediocrità dell’intera squadra bianconera, ma nel primo tempo mostra personalità e qualità invidiabili. Attraverso una sua folata offensiva propizia la rete del vantaggio juventino.

Bonucci 5,5
: Si addormenta in occasione del pareggio siglato da Bessa.

Benatia 5,5
: Anche lui, come Bonucci, compie un errore di valutazione in occasione del cross di Kouame che ha dato il “la” alla rete realizzata da Bessa.

Alex Sandro 6
: Spinge lungo la corsia di sinistra. Aiuta i suoi compagni in occasione del forcing finale per tentare di riacciuffare il vantaggio.

Bentancur 5,5
: Diligente nel primo tempo, anonimo nella ripresa. Il suo andamento in campo è lo specchio di quanto mostrato dalla Juventus nell’arco dei 90 minuti.

Pjanic 5
: Non accende la luce. Subisce un colpo al ginocchio sinistro nel primo tempo ma non alza bandiera bianca. Meno efficace del solito.

Matuidi 5
: Il francese si fa notare anche all’interno dell’area di rigore ma la sua prestazione è tutt’altro che memorabile.

Cuadrado 6
: Nel primo tempo mette a soqquadro la difesa rossoblù. Si muove e corre per poi essere sostituito al 59′.

Mandzukic 5
: Il croato non calcia mai in porta. Non appare famelico come in altre occasioni. Occorrerà tutt’altra prestazione per mettere fiato sul collo ai rocciosi difensori dello United.

Cristiano Ronaldo 6,5
: Colpisce un palo, costringe Radu ad un paio di interventi prodigiosi e sigla il suo quinto gol in serie A. Nel secondo tempo non incide come al solito.

Douglas Costa 5
: Tanto fumo e poco arrosto sul versante sinistro. Il suo ingresso in campo non sposta gli equilibri.

Dybala 5
: La “Joya” ha tra i suoi piedi due opportunità per riportare la Juventus in vantaggio ma le sciupa malamente. Prosegue il suo momento no in campionato. Appannato.

Bernardeschi s.v.


Allegri 5,5
: Scuote i suoi ragazzi dopo la rete del pareggio siglato da Bessa, ma le sostituzioni, da lui effettuate, non portano i risultati sperati. Bernardeschi in campo solo all’81’ non pare essere una scelta particolarmente condivisibile.

Leggi anche:  Romero sposa l'Atalanta: "Voglio rimanere a Bergamo: non vedo l'ora di essere riscattato. Su Gasperini..."
  •   
  •  
  •  
  •