Empoli, Aurelio Andreazzoli esonerato. Beppe Iachini in pole per sostituirlo

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Aurelio Andreazzoli – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

La rovinosa sconfitta rimediata al “San Paolo” per 5-1 è costata la panchina all’oramai ex tecnico dell’Empoli, Aurelio Andreazzoli, esonerato dal club toscano nella serata di ieri. La squadra azzurra occupa attualmente il terzultimo posto in classifica con 6 punti all’attivo, ed è reduce da quattro ko nelle ultime cinque gare disputate, con l’unica vittoria, sino ad ora inanellata, risalente alla prima giornata, ossia al 19 agosto scorso in occasione del 2-0 casalingo rifilato al Cagliari.

Le prestazioni sciorinate da Caputo e compagni non sono state sommariamente insoddisfacenti. L’Empoli nel corso di questo avvio di campionato, pur non ottenendo risultati sorprendenti, è riuscito a tener testa ad avversari del calibro di Lazio, Roma, Juventus, ha imposto il pari al Milan ed anche contro il Napoli, nonostante la pesante sconfitta per quanto concerne il punteggio, i toscani hanno sfoderato trame interessanti soprattutto nel primo quarto d’ora della ripresa, trovando anche il gol con Caputo.

Leggi anche:  Serie A femminile: la nuova stagione parte il 29 agosto

Tuttavia Andreazzoli non ha nascosto, sfogandosi nella pancia del “San Paolo“, le difficoltà di un gruppo che pur giocando discretamente non riesca a strappare punti all’avversario, figurarsi se dovesse sciorinare performance di qualità modeste. Urgeva, quindi, una scossa, e come spesso accade a pagare il prezzo più salato è l’allenatore.

Come detto in precedenza, nella serata di ieri è giunto il comunicato ufficiale dell’esonero del tecnico natio di Massa, con il presidente Fabrizio Corsi che ha ringraziato lui e il suo staff per il lavoro sin qui svolto, non dimenticando quanto compiuto nella passata stagione,  con la conquista della promozione diretta in A.

Il maggiore indiziato per sostituirlo è Beppe Iachini, il quale nelle scorse ore ha preso tempo prima di fornire una risposta alla Federazione calcistica greca che lo ha contattato proponendogli il ruolo di commissario tecnico, al fine di vagliare al meglio la proposta avanzatagli dall’Empoli. Il club toscano pare intenzionato a mettere sul piatto un contratto dalla durata biennale con l’allenatore marchigiano entusiasta di tornare in pista nella massima serie italiana dopo l’esperienza vissuta nella passata stagione al timone del Sassuolo, conclusasi all’undicesimo posto.

Leggi anche:  Serie A femminile: la nuova stagione parte il 29 agosto

Le prossime ore saranno decisive in tal senso, con Iachini favorito nel sostituire Andreazzoli, spinto dalla voglia di giocarsi le chance per ottenere la salvezza a partire proprio dalla delicata sfida in programma domenica 11 novembre, al “Castellani“, contro l’Udinese.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: