Inter, Lautaro Martinez sempre più scontento: “Mi alleno al meglio ma non gioco”

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui

Lautaro Martinez – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Lautaro Martinez, l’attaccante argentino arrivato la scorsa estate all’Inter, pare sempre più scontento della panchina a cui lo sta abituando Spalletti. Ha avuto solo due opportunità di giocare dal primo minuto Lautaro Martinez. La prima con il Cagliari, match nel quale è andato a segno, realizzando la prima marcatura. Nella seconda è rimasto un po’ in ombra, non riuscendo a segnare nella cinquina rifilata al Genoa.Nonostante questo scarso minutaggio è stato comunque convocato con la nazionale argentina di Scaloni.

Lo stesso Lautaro Martinez ha voluto rilasciare delle dichiarazioni ai media argentini, in cui afferma come si stia allenando al meglio. Cerca di dare il massimo ad ogni seduta, vuole farsi trovare pronto ad ogni evenienza, soprattutto in caso di indisponibilità di Icardi. Inevitabilmente però il centravanti non può essere contento della situazione attuale: “Sì all’Inter non sto giocando spesso, l’allenatore mi sta allenando poco, ma continuo ad allenarmi al massimo per farmi trovare pronto, voglio farmi trovare preparato. Vorrei poter giocare più minuti.”

Vedremo quanto durerà ancora la pazienza di Lautaro. L’argentino ha dalla sua parte anche i tifosi nerazzurri che non gli fanno mancare l’appoggio sui social. In “difesa” di Martinez si è schierato, su Instagram, anche il tennista Fabio Fognini che, con un post, non ha lesinato critiche per Spalletti.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Buffon al Parma, il commento di Bargiggia: "Mi fa tristezza, la sua storia non ha senso"