Juventus, Mandzukic recuperato. Il croato titolare con il Cagliari ?

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Mario Mandzukic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

I bianconeri sono al lavoro per preparare la sfida di campionato in programma sabato sera, alle ore 20:30, contro il Cagliari. La banda guidata da Massimiliano Allegri, in testa alla classifica, con 28 punti all’attivo, frutto di nove vittorie ed un solo pareggio e con lo scettro di miglior attacco del torneo con 21 reti siglate, ha tutta l’intenzione di prolungare tale striscia positiva, al fine di chiudere questo filotto di partite inanellando tre successi, contro i sardi e il Milan in serie A, e con il Manchester United in Champions League, al fine di ribadire la propria forza e determinazione nel voler brillare in entrambe le competizioni.

Un passo alla volta, però, ecco perché la comitiva bianconera ora ha nel mirino solo ed esclusivamente la sfida al cospetto degli uomini guidati da Rolando Maran, avversario assai scorbutico, reduce da tre risultati utili consecutivi. Per quanto riguarda le possibili scelte di formazione che attuerà il tecnico livornese, è ancora presto formulare delle ipotesi ma non è affatto da escludere l’utilizzo del modulo 4-3-3 potendo contare in avanti su Mario Mandzukic, completamente ristabilitosi dopo l’infortunio riportato alla caviglia.

Leggi anche:  Gattuso-Fiorentina: è già divorzio!

Il croato ha saltato le due sfide contro Manchester United, all'”Old Trafford“, e la trasferta in campionato al cospetto dell’Empoli, ma ora è di nuovo pronto a rivestire i panni di attaccante centrale, facendo leva sulla ritrovata forza fisica e su uno spiccato feeling con il gol. Sino a questo momento sono 4 le reti messe a segno in stagione, uno score niente male su cui spicca la doppietta realizzata nel match casalingo contro il Napoli.

Anche Douglas Costa appare pienamente recuperato dopo l’infortunio patito nel settembre scorso. Nella giornata di ieri, tra l’altro, è andato in gol nell’amichevole organizzata in famiglia contro la Juventus Under 23. La Vecchia Signora si è imposta per 3-1 grazie alle reti del brasiliano e una doppietta di Kean. Preoccupano, invece, le condizioni di Bernardeschi e Chiellini. Entrambi hanno svolto un lavoro differenziato e la loro presenza contro il Cagliari appare assai incerta. L’obiettivo di Massimiliano Allegri è quello di recuperarli in vista della sfida contro il Manchester United, match dall’elevata posta in palio, in cui in caso di vittoria si ipotecherebbe l’accesso agli ottavi di finale.

Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”

Come detto in precedenza, quindi, c’è abbondanza nel reparto avanzato, con il tecnico bianconero che di certo non farà a meno di Cristiano Ronaldo, per poi completare il tridente con Mandzukic nelle vesti di ariete centrale, dirottando sulla destra uno tra Dybala, Cuadrado e Douglas Costa. Nomi altisonanti per una Juventus cannibale, infarcita di talenti e campioni che vogliono imprimere uno sprint al proprio cammino, creando un gap incolmabile tra loro e le dirette rivali.

  •   
  •  
  •  
  •