Inter-Bologna, buona la prima per Mihajlovic. Santander sbanca San Siro

Pubblicato il autore: Daniele DAgata Segui

Grande impresa del Bologna di Sinisa Mihajlovic che piega l’Inter per una rete a zero grazie al gran gol di Santander, di testa, a fil di palo. Grande prova quindi del Bologna, come gioco, come grinta e come mentalità. C’è stato un cambio di passo rispetto all’era di Filippo Inzaghi, esonerato, che ha fatto del suo meglio ma non è riuscito a portare i felsinei ad una media punti ragionevole per la salvezza. Con Mihajlovic invece la squadra ha ottenuto nel giro di poco tempo, una vera e propria impresa. Inter che al contrario sprofonda in una grave crisi, difficile da risolvere. A questo punto per Spalletti la panchina è sempre più traballante. La squadra di Mihajlovic ha trovato spirito combattivo, ha saputo resistere per più di mezz’ora agli attacchi dell‘Inter, attacchi mal eseguiti che hanno portato ad un nulla di fatto. Il nuovo e ritrovato Bologna sbanca San Siro, fa insomma l’impresa, quella che i tifosi speravano si verificasse. E’ il primo passo della nuova avventura rossoblu firmata Saputo. Un Bologna magico, in grado di piegare una delle big del campionato e che fa ben sperare per il futuro in vista della lotta salvezza. L’obiettivo adesso è risalire la classifica.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Verona-Lazio streaming e diretta tv Serie A: Sky o DAZN?