Brescia, arriva l’ “ok” per l’agibilità dello stadio contro il Bologna

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Buone notizie in casa Brescia. Il club lombardo ha ottenuto l’ok per l‘agibilità del Rigamonti in vista della gara di domenica pomeriggio contro il Bologna. La decisione è arrivata oggi, a seguito di un ultimo, decisivo, sopralluogo da parte della Commissione “Pubblico-Spettacolo”, istituita proprio per vigilare sullo stato d’efficienza e la regolarità dello storico impianto bresciano.

Dopo aver chiesto, e ottenuto, alcune importanti modifiche alla struttura (nuovo impianto d’illuminazione, ampliamento di alcune zone e inserimento di bocchette antincendio), il nuovo stadio sarà pronto ad aprire i cancelli, per accogliere una folla festante e desiderosa di spingere i propri beniamini verso la vittoria. C’è infatti molta curiosità intorno al nuovo Brescia che, da neopromossa, è riuscita ad ottenere subito tre punti pesanti all’esordio contro il Cagliari e, nella seconda apparizione in quel di San Siro, non ha di certo sfigurato.

Leggi anche:  Serie A, stasera Sassuolo-Torino: le probabili formazioni

Dopo essersi reso protagonista di una campagna acquisti al di sopra delle aspettative (con la permanenza di Tonali e l’arrivo di Balotelli), il presidente Cellino vuole fare un ulteriore regalo ai tifosi. Brescia tornerà così ad ospitare una gara di Serie A dopo ben otto anni dall’ultima volta. era il 22 maggio 2011, e al Rigamonti fu di scena la Fiorentina. La gara terminò con un risultato di parità: 2-2.

  •   
  •  
  •  
  •