Lazio-Genoa 4-0 (Video Highlights): poker biancoceleste che travolgono i rossoblu

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Un’ottima Lazio batte 4-0 il Genoa allo stadio Olimpico dominando in lungo e il largo per tutto il match e irrompe al sesto posto in classifica, in attesa del match di giovedì sera contro il Rennes in Europa League.
I biancocelesti segnano due reti per tempo: al 7′ sponda di Immobile per Milinkovic-Savic che con un tiro all’angolino sbloccava subito l’incontro, raddoppio al 40′ di Radu che con un bel mancino metteva la palla all’incrocio dei pali. Nella ripresa triplica Caceido, che splendidamente servito da Milinkovic-Savic, dribblava l’estremo difensore ospite e insaccava a porta vuota e infine al 78′ Immobile approfittava della grande progressione di Luiz Felipe che servendolo alla perfezione, lo metteva a tu per tu con Radu e lo batteva senza problemi.
Genoa non pervenuto con il tecnico Andreazzoli a rischio esonero.

Gli highlights del match

Lazio-Genoa, presentazione del match

Domenica 29 settembre alle ore 15 allo stadio Olimpico, si disputerà Lazio-Genoa, match valido per la sesta giornata del campionato di Serie A.

Quello tra biancocelesti e rossoblu sarà una gara importante visto che dopo un ottimo inizio le due squadre hanno avuto una brusca frenata: i capitolini avevano battuto la Sampdoria per un netto 3-0 e pareggiato il derby contro la Roma per 1-1 dimostrando un ottimo gioco ma dopo la sosta il tecnico Simone Inzaghi si è incartato tra turnover troppo ampio e sostituzioni che la maggior parte degli addetti ai lavori e i tifosi hanno capito poco e sta di fatto che nelle ultime quattro gare si sono registrati tre sconfitte di misura tutte in trasferta (Spal, Cluj e Inter) e una vittoria casalinga (Parma). Ovviamente i sette punti in cinque giornate non soddisfano la società che vuole al più presto una sterzata per cominciare ad avere quella continuità di risultati che una piazza come quella romana meriterebbe.

Discorso diverso per il Genoa del tecnico Aurelio Andreazzoli che partita per salvarsi in questo momento si trova al quart’ultimo posto con cinque punti; anche il grifone nelle prime due giornate aveva fatto quattro punti con il pareggio contro la Roma per 3-3 e la vittoria casalinga contro la Fiorentina (2-1), ma anche qui dopo la sosta c’è stato un calo repentino con le due sconfitte consecutive subite negli ultimi minuti in casa contro l’Atalanta e a Cagliari, mentre nel turno infrasettimanale c’è stato il pareggio a reti bianche a Marassi contro il Bologna ma l’attacco continua a faticare.

Sono 49 i precedenti nella capitale, con i padroni di casa in vantaggio sia per numero di vittorie (25 a 8, con 16 pareggi) sia per numero di gol (86-41),  anche se va detto che nelle ultime stagioni i liguri sono stati la bestia nera dei biancocelesti. Nelle ultime cinque stagioni no si è registrato nessun pareggio con tre vittorie della Lazio e due del Genoa.
L’arbitro del match sarà Luca Pairetto della sezione di Torino, coadiuvato dagli assistenti Sergio Ranghetti di Chiari (Brescia) e Matteo Bottegoni di Terni, quarto uomo Lorenzo Illuzzi di Modugno (Bari), mentre al Var   e all’Avar ci saranno rispettivamente Paolo Silvio Mazzoleni e Giacomo Paganessi ambedue di Bergamo.

I precedenti con l’arbitro piemontese sorridono ai biancocelesti con quattro vittorie in altrettante gare, mentre discorso diverso per i rossoblu che in sette incroci hanno vinto solo una volta a fronte di cinque sconfitte e un pareggio.

Lazio-Genoa, formazioni ufficiali

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa Immobile. All. S.Inzaghi

Genoa (3-5-2): Radu; El Yamiq, Romero, Criscito; Ghiglione, Cassata, Radovanovic, Lerager, Barreca; Kouamé, Sanabria All. Andreazzoli

Lazio-Genoa, dove vedere il match

Il match della sesta giornata del campionato di Serie A Lazio-Genoa in programma allo stadio Olimpico di Roma con calcio d’inizio alle ore 15, sarà visibile su Sky i cui canali di riferimento saranno Sky Sport Serie A HD e Sky Sport HD (ch.252) con diretta a partire dalle ore 14.55.
La telecronaca del match sarà affidata a Massimo Tecca con il commento tecnico del ex calciatore Lorenzo Minotti.

Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione anche tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. Inoltre il match dell’Olimpico sarà trasmesso anche su Now Tv piattaforma streaming di Sky, che consente di vedere le gare di Serie A attraverso l’acquisizione di un ticket. Questa opzione è disponibile anche per i non abbonati a Sky che possono registrarsi al servizio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,