Napoli-Brescia: possibile turnover per gli azzurri

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Napoli costretto a rialzare subito la testa dopo il brutto,
(perchè inaspettato), KO subito in casa contro il Cagliari. Una sconfitta che può lasciare scorie soprattutto nella testa dei giocatori, che rischiano di vedersi la situazione scivolare di mano, a causa dell’ alta velocità tenuta dalle due compagini di testa: Inter e Juventus. Per ovviare a qualsiasi possibile calo di autostima, e gestire al meglio il gruppo, in vista della gara col Genk, Ancelotti sta meditando il turnover nella partita contro il Brescia. Scelta che potrebbe apparire rischiosa, visto che, nel lunch-match della sesta giornata, al “San Paolo” arriva il Brescia, squadra che ha già messo assieme sei punti in campionato, creando non poche difficoltà anche a una “corazzata” come la Juventus. Nonostante ciò, Ancelotti pare orientato ad apportare modifiche in ogni zona del campo: prima in difesa, dove Malcuit e Ghoulam dovrebbero prendere il posto di Mario Rui e Di Lorenzo. A centrocampo, si candida per una maglia da titolare Elmas, mentre a sinistra dovrebbe giocare Younes. Spazio, in avanti, alla coppia “pesante” formata da Llorente Milik con Lozano che dovrebbe dunque accomodarsi in panchina. In un mmento piuttosto delicato, Ancelotti dimostra la forza di cambiare: basterà alla squadra per ottenere un risultato positivo?

  •   
  •  
  •  
  •