Calciomercato Juventus, Eriksen è un obiettivo: Paratici prepara lo scambio

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

La Juventus punta decisa su Christian Eriksen. Il trequartista danese, in scadenza con il Tottenham nel 2020, vuole lasciare Londra a gennaio, e rientra tra i pricipali obiettivi di Fabio Paratici per rimpolpare la mediana della Juventus targata Sarri. Eriksen gradirebbe, senza esitazioni, la destinazione bianconera, e Paratici guarda all’interno della propria rosa, per riuscire ad assicurarsi il danese senza particolari esborsi economici. Il DS bianconero vorrebbe, infatti, approfittare della situazione legata ad Adrièn Rabiot, giocatore che è finito ai margini del progetto Juventus, e che Paratici potrebbe decidere, in vista del prossimo calciomercato, di coinvolgere in uno scambio con lo stesso Eriksen. Il danese, non ha certo bisogno di presentazioni: Eriksen è un giocatore duttile in grado di agire sia da mezzapunta che da mezzala. Ovviamente, essere schierato in appoggio alle punte, permette ad Eriksen di far valere la propria capacità di giocare tra le linee e giocare a servizio delle punte. Bravo anche sui calci piazzati, Eriksen garantirebbe alla Juventus un’alternativa in più a ridosso dell’area di rigore, insieme a Bernardeschi e Dybala.

Paratici lo ha messo sotto osservazione da diverso tempo e, in vista del calciomercato di gennaio, potrebbe approfittare del suo contratto in sacadenza, per giocare in una posizione di forza: se il Tottenham non dovesse accettare di cedere Eriksen in cambio di Rabiot, infatti, Paratici potrebbe assicurarsi il danese a parametro zero, pur avendolo a disposizione solo a partire dal prossimo giugno. Un’operazione che conferma come la Juventus sappia muoversi con intelligenza in sede di calciomercato, con Eriksen che andrebbe a rinfoltire la sfilza dei parametri zero messi sotto contratto dalla società bianconera in questi anni.

  •   
  •  
  •  
  •