Juventus, pronto il rinnovo per un fedelissimo di Allegri: i dettagli

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Sta vivendo un ottimo periodo di forma la Juventus di Maurizio Sarri. Il tecnico, progressivamente, sta imprimendo la propria impronta alla squadra, facendo in modo che i suoi ragazzi apprendano velocemente le cose che lui vuole vedere in campo. C’è chi, in questa Juve, non avrebbe dovuto esserci: parliamo di Blaise Matuidi. Il classe ’87 era visto da tutti come il più probabile tra i sacrificati di Maurizio Sarri, vista la sua scarsa propensione al palleggio, e la sua poca incisività in fase d’inserimento. Scetticismi che il francese ha subito smentito in quest’inizio di stagione, confermandosi come uno degli elementi imprescindibili del centrocampo bianconero, fondamentale per la capacità di corsa e il suo dinamismo. Matuidi ha offerto una grande prova anche da terzino sinistro contro la Spal, lì dove Sarri gli ha affidato meno spazio da coprire, chiedendo a Rabiot di andare a ripiegare sulla fascia. Queste buone prestazioni, hanno indotto la Juventus a meditare sul possibile rinnovo di contratto del giocatore francese. L’accordo tra Matuidi e la società sabauda scade la prossima estate e, come riferiscono diverse fonti, potrebbe esserci presto un incontro tra le parti per ridiscutere i termini del contratto. Agnelli&co. dovrebbero presto avere un faccia a faccia con Mino Raiola, agente del ragazzo, che quindi sembra destinato a restare in bianconero.

  •   
  •  
  •  
  •