Lazio, Igli Tare: “Presto taglieremo gli ingaggi anche noi”

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Con il campionato ancora fermo per l’emergenza Coronavirus, attualmente l’argomento di cui si parla maggiormente è il possibile ingaggio dei calciatori della massima serie dove la maggior parte guadagna cifre molto importanti. Di questo tema, oltre che sul momento drammatico che il Paese sta attraversando, ha parlato ai microfoni del canale televisivo tedesco Sport 1 il direttore sportivo della Lazio Igli Tare.

Igli Tare, le sue parole

Dobbiamo ancora pensarci. I nostri calciatori sono in contatto tra loro, ma non hanno ancora parlato di questa situazione. Ma posso immaginare che ben presto taglieremo gli ingaggi anche noi. Sembra di vivere in un film horror. All’inizio tutto è stato preso un po’ alla leggera. Ora non parliamo più di una situazione sola, ma di una guerra. Se vedi i camion militari che partono con le bare dei morti dentro, rimani scioccato e senza parole. E i numeri dei deceduti purtroppo ogni giorno sono terrificanti, questo è un disastro per l’intero Paese.

Intanto Igli Tare sta scandagliando il mercato per la prossima stagione che vedrà presumibilmente la formazione biancoceleste disputare la Champions League a tredici anni distanza dall’ultima volta, mentre tutti i giocatori della rosa di mister Simone Inzaghi stanno continuando gli allenamenti da casa in attesa che la situazione vada a migliorare, con la speranza che succeda il prima possibile.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: