L’esito di tutti i tamponi in casa Juventus

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

Una buona notizia che arriva al termine dei test a cui è stata sottoposta la Juventus. Dopo i risultati di tutti i tamponi, solo tre sono risultati positivi al COVID-19 e tutti i restanti sono negativi. I giocatori contagiati in casa bianconera sono: Daniele Rugani, Blaise Matuidi e Paulo Dybala (e la sua fidanzata), che stanno bene e sono asintomatici. C’è in ogni caso relativa tranquillità e per tutti prosegue l’isolamento volontario domiciliare iniziato l’11 marzo e che terminerà il 25 marzo. Per i tre contagiati l’iter che permetterà la fine dell’isolamento domiciliare sarà diverso: dopo il 25 marzo dovranno sottoporsi ad altri due test del tampone consecutivi in 24 ore e se entrambi saranno negativi avranno il via libera per interrompere la quarantena.

Chi sono i giocatori della Juventus che hanno lasciato l’Italia?

Dunque, confermata la negatività per i giocatori che hanno lasciato Torino per raggiungere le loro famiglie nei rispettivi paesi di appartenenza, e sono: Higuain, volato in Argentina nei giorni scorsi per assistere la madre malata; Cristiano Ronaldo, che si trova a Madeira già dalla scorsa settimana a causa della situazione della madre; e gli altri che sono andati via per stare vicini alla famiglia che sono Bentancur, Pjanic, Khedira e Douglas Costa.

  •   
  •  
  •  
  •