Juventus, Higuain: l’argentino non vuole tornare a Torino

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

E’ notizia delle ultime ore che l’argentino Gonzalo Higuain almeno per il momento; ricordiamo che l’attaccante bianconero era andato in patria lo scorso 19 marzo per stare vicino alla mamma malata e ha trascorso tutta la quarantena insieme a lei.

Ma il giorno presumibile dell’inizio degli allenamenti si avvicina (si parla del 4 maggio) e la Juventus nei prossimi giorni richiamerà tutti gli stranieri che hanno lasciato l’Italia, ovvero Ronaldo, Douglas Costa, Pjanic, Ronaldo e Khedira.

Higuain, i motivi del rifiuto

Il motivo principale di questo rifiuto è perchè pensa che sia pericoloso tornare in una città che ha avuto parecchi infettati solo per allenarsi e dunque vorrebbe tornare solo quando la situazione si normalizzerà continuando la preparazione fisica a casa.
Ma ci sarebbero altri due motivi per non tornare, il primo è con la mamma malata di cancro vorrebbe stargli vicino il più possibile e lasciarla solo se necessario, mentre il secondo è la questione rinnovo (il contratto scade il prossimo anno) con il club bianconero che non è intenzionato a rinnovargli il contratto visto che stanno seguendo altri attaccanti per sostituirlo e dunque la voglia di tornare a casa è ridotta ai minimi termini.

Vedremo come si evolverà questa situazione che potrebbe creare problemi all’allenatore Maurizio Sarri.

  •   
  •  
  •  
  •