Cagliari, Faragò nuovamente operato

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Continua il calvario per Paolo Faragò. Il terzino del Cagliari si è sottoposto stamattina ad un nuovo intervento per rimuovere un’ernia bilaterale presso la clinica Villa Stuart (Roma). Sarebbe il secondo lungo stop stagionale per il classe ’93 che un anno fa si era operato all’anca rimanendo ai box fino a novembre. L’infortunio dovrebbe tenerlo fuori altri due mesi, mettendolo forse a disposizione della squadra per le ultime gare.

Cagliari, Faragò costretto ad un nuovo stop

Non finisce il tormento per Paolo Faragò. Il terzino del Cagliari ha trovato poco spazio in questa stagione anche a causa di un problema all’anca che lo ha tenuto fermo fino a novembre costringendolo, come comprensibile, ad acquistare la miglior forma fisica in ritardo rispetto ai compagni. Maran lo ha tenuto comunque in considerazione, impiegandolo per ben 12 volte come titolare sulla fascia destra. Una fiducia che Faragò ha ripagato segnando anche un gol contro la Spal. Purtroppo, i suoi tormenti fisici non sembrano essere finiti qui, dal momento che oggi il classe 1993 si è sottoposto ad intervento per rimuovere un’ernia bilaterale presso la clinica Villa Stuart di Roma. Un’operazione che dovrebbe tenerlo lontano dai campi per almeno due mesi, consentendogli, se la stagione ripartisse, di disputare le ultime partite di questo campionato verso fine luglio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mourinho chiama Sergio Ramos, la Roma tenta il colpo