Fiorentina, Lirola: “Il futuro è dalla nostra parte, possiamo davvero vincere qualcosa “

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi pomeriggio il terzino destro della Fiorentina Pol Lirola è intervenuto in una diretta Instagram del club viola dove ha risposto ad alcune domande sul momento attuale, sui compagni e sul futuro della squadra dove guarda con ottimismo; di seguito le sue parole.

Lirola, l’intervista

MOMENTO ATTUALE: “Io sto bene, ci tengo tanto a ringraziare medici ed infermieri in questo momento difficile. Il presidente Commisso e Barone sono sempre stati vicini alla squadra. Ci hanno fatto pervenire messaggi di supporto costanti. Mi manca molto il campo ed uscire di casa per vivere normalmente. Allenarsi da casa non è la stessa cosa“.

COMPAGNI DI SQUADRA: “Più simpatici? Sicuramente Ceccherini e Franck Ribery. Adesso che abbiamo più tempo libero sto giocando molto alla Playstation. Abbiamo disputato recentemente il torneo della Serie A che sono riuscito a vincere. Sono appassionato di giochi calcistici da molti anni ma anche Fortnite mi diverte“.

PASSATEMPO: “Il Trono di spade, mentre consiglio Prison Break e Breaking Bad. Recentemente mi sono appassionato al documentario su Michael Jordan. Oltre al calcio guardo tanto il tennis, tutte le partite di Rafa Nadal. Il mio idolo calcistico è Philipp Lahm per il ruolo, ma il giocatore che ho amato di più è Iniesta“.

GOL: ” Il momento più bello della stagione fino ad ora è sicuramente il gol che ho fatto contro l’Atalanta. Eravamo rimasti in 10 ed abbiamo trovato la forza di vincere contro un avversario molto forte. Chiesa ha delle qualità enormi è facile giocare con lui, lui e Sottil ci fanno impazzire in allenamento“.

FUTURO: “Abbiamo una squadra giovanissima con alcuni uomini di esperienza, il futuro è dalla nostra parte. Possiamo davvero vincere qualcosa e dobbiamo ambire a quello.”

Lirola, gol alla Fiorentina in Coppa Italia

  •   
  •  
  •  
  •