Juventus, Agnelli: “Vogliamo finire il campionato”

Pubblicato il autore: Paolo Russo Segui

stadio di proprietà

Il Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, è intervenuto oggi all’Assemblea di Lega Serie A insieme ai presidenti delle altre venti squadre del massimo campionato nazionale. Tema centrale dell’Assemblea è stata la ripresa del campionato di Serie A, presieduta dal Presidente Massimo Dal Pino.

Assemblea di Lega Serie A

Oggi 1 maggio si è svolta l’Assemblea di Lega che ha visto come partecipanti il Presidente della Lega Serie A, Massimo Dal Pino, assieme ai presidenti dei venti club partecipanti al campionato. Dal Pino è soddisfatto della collaborazione e dello spirito costruttivo messi in campo dalle società di calcio italiane. Ribadisce anche il suo impegno ad una prosperosa collaborazione con il Governo.

L’Assemblea della Lega Serie A ha approvato all’unanimità il lavoro di diplomazia svolto dal Presidente Dal Pino, un lavoro condiviso da tutte le società di Serie A.

La Juventus vuole riprendere il campionato

Andrea Agnelli, Presidente della Juventus, non ha lasciato margine per alcun tipo di dubbio riguardo la scelta di un possibile ritorno in campo: “Mi associo anche io ai complimenti e ai consensi unanimi per il lavoro del presidente Dal Pino e ne approfitto per ribadire con forza un aspetto. Voi sapete che io non sono molto mediatico e preferisco il silenzio, questo può aver alimentato errate interpretazioni sulla volontà della Juventus. Ebbene, io ribadisco con forza che la Juventus ha la ferma volontà di concludere la stagione 2019-2020. Iniziando gli allenamenti il 18 maggio e le partite a giugno ci saranno modi e tempi per concludere le stagioni. Rispettando le indicazioni dell’Uefa e dell’Eca.”

La Juventus, seppur in maniera non ufficiale, ha sempre ribadito che non vuole l’assegnazione dello scudetto “tampone”, nonostante ci siano i presupposti e le condizioni per assegnarlo alla squadra bianconera.

  •   
  •  
  •  
  •