Fiorentina, Iachini duro: “Sarebbe stato utile il VAR a chiamata”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

IACHINI DURO CONTRO IL VAR – Nella conferenza stampa della vigilia (domani la Fiorentina ospita il Sassuolo), Beppe Iachini è tornato sugli episodi che hanno penalizzato la Viola nella sfida persa nel finale contro la Lazio, match perso anche a causa di un rigore “generoso” (probabilmente inesistente) concesso dal direttore di gara per un presunto fallo di Dragowski su Caicedo. Così come il presidente italo americano Rocco Commisso, anche il mister dei toscani si è schierato a favore del VAR a chiamata, che sarebbe stato determinante in occasione della sfida di sabato sera.

Iachini duro: “Il VAR dovrebbe aiutare”

In occasione della conferenza stampa pre-Sassuolo, dunque, Iachini si è allineato alle parole del suo presidente Commisso, lamentandosi dell’operato arbitrale, più in generale, del funzionamento del VAR. Queste le parole del tecnico viola: “A prescindere da quel che ha detto Commisso, il VAR è un elemento importante per coadiuvare e aiutare in una partita ad alta intensità dove ci sono tanti episodi difficili. Il VAR è un elemento valido che abbassa notevolmente gli errori e di conseguenza le eventuali ripercussioni polemiche. In questo caso specifico sarebbe stato determinante il VAR a chiamata, a Roma con la Lazio. Certamente sono valutazioni che verranno fatte, noi pensiamo a giocare e al campo, purtroppo questi episodi ci sono stati e ci hanno tolto qualcosa ma guardiamo avanti e non ci creiamo alibi, dobbiamo reagire sul campo“.

Leggi anche:  Dove vedere Atalanta-Genoa: streaming e diretta tv Serie A

Iachini duro, ma fa anche autocritica. Certamente, dunque, il tecnico della squadra toscana non vuole crearsi alibi, però riconosce anche il fatto che la sua Fiorentina abbia giocato una buona partita a Roma, e che la decisione del direttore di gara in occasione del presunto fallo su Caicedo abbia comunque compromesso la conquista di punti importanti per il club. Sulla questione del VAR a chiamata se ne parlerà, e potrebbe essere una delle novità importanti che verranno introdotte a partire dalle prossime stagioni.

  •   
  •  
  •  
  •