Pistocchi duro: “Inspiegabile come il VAR non abbia chiamato il rigore per il Bologna”

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui

Maurizio Pistocchi si scaglia contro l’arbitro Rocchi, protagonista in negativo in Bologna-Juventus. Il giornalista di Mediaset, Maurizio Pistocchi, è stato intervistato in occasione della trasmissione sportiva “Marte Sport Life”, programma radiofonico in onda su Radio Marte e ha rilasciato alcune riflessioni riguardante Bologna-Juventus, match vinto ieri sera dai bianconeri per 0-2 grazie al rigore di Ronaldo e al gran goal di Dybala, che ha lasciato alcune polemiche grazie alla prestazione dell’arbitro Rocchi, che ha concesso (giustamente) il rigore alla Juventus ma non ha consultato il Var per un presunto rigore per il Bologna.

Pistocchi sulla condizione fisica della Juventus e sull’arbitraggio di Bologna

Pistocchi analizza il momento della Juventus. “La Juventus ha vinto ma non è brillante. La preparazione è stata fatta per arrivare in forma ad agosto, la squadra non brilla. Bernardeschi ha giocato molto bene, la difesa è solida, ma il resto della squadra poca roba. Pjanic un pochino meglio, i migliori in campo sono stati Dybala e Bernardeschi. Con la vittoria di ieri la Juventus non è guarita”.

Leggi anche:  Il futuro di Tonali lontano dal Milan? Juve e.. Inter su di lui

Pistocchi analizza gli episodi più evidenti di Bologna-Juventus. “Il rigore per la Juventus era evidente, c’era la trattenuta. Era anche rigore per il Bologna per il fallo di De Sciglio.“Inspiegabile come il VAR non abbia chiamato il rigore per il Bologna”

 

  •   
  •  
  •  
  •