De Laurentiis: “Spezziamo il dominio della Juventus!”. Tifosi bianconeri in rivolta sui social

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui


Non ha usato troppi giri di parole il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, per manifestare la propria volontà di arginare lo strapotere della Juventus, che dalla stagione 2011/2012 taglia il traguardo a braccia alzate in Serie A, appuntandosi sul petto scudetti senza soluzione di continuità. L’ha fatto intervenendo telefonicamente alla presentazione del libro “Interrompo dal San Paolo”, come riferito dal quotidiano “Il Mattino”, durante la quale ha provato a spiegare la ragione per la quale la FIGC starebbe pensando a una modifica del regolamento del campionato: “Speriamo di riuscire a vincere uno scudetto nei prossimi anni, ma non è facile. Con la Federcalcio stiamo provando a percorrere la strada dei playoff e dei playout per spezzare la continuità penalizzante degli ultimi 9 anni”.

Dichiarazioni De Laurentiis: tifosi della Juventus in rivolta

A proposito delle parole di De Laurentiis, i tifosi bianconeri si sono sfogati sui social network, come si evince dalla raccolta di opinioni effettuata dalla testata “Tuttojuve.com”. Alcuni esempi: “Non so se è colpa del Coronavirus, del caldo o non so di cosa, ma qui più di uno sta andando fuori di testa. Prima Moratti per il numero degli scudetti, ora De Laurentiis studia con la FIGC il modo per fermare la Juve, domani a chi tocca? Ma De Laurentiis pensasse a comprare giocatori forti per contrastare la Juve e non a queste cretinate!”. Oppure: “Se vuole vincere, gli consiglio il campionato svizzero, competitivo come loro e alla loro altezza”. E ancora: “Scandaloso! Solo in italia! I grandi campionati non fanno playoff per lo scudetto!. Insomma, le esternazioni del patron azzurro non sono andate giù ai sostenitori della Vecchia Signora…

  •   
  •  
  •  
  •