Juventus-Atalanta: precedenti e statistiche

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera alle ore 21.45 all’Allianz Stadium di Torino si disputerà il match tra Juventus-Atalanta, valevole per la 32.a giornata del campionato di Serie A; andiamo ora a vedere precedenti e statistiche degli incontri disputati a Torino.

Juventus-Atalanta: precedenti e statistiche

Nella massima serie sono 57 gli incontri disputati nel capoluogo piemontese che vedono i bianconeri in nettissimo vantaggio grazie alle 37 vittorie contro le solo quatto degli orobici a fronte di 15 pareggi. Complessivamente le reti realizzate dalla due formazioni sono 151 dove anche qui c’è un nettissimo vantaggio juventino per 114-37. Nelle ultime cinque stagioni ci sono state quattro successi dei padroni di casa e un pareggio nell’ultima gara giocata all’Allianz risalente alla 37.a giornata del campionato 2018-19, punticino che alla fine si è rivelato decisivo per i nerazzurri per la conquista della qualificazione alla Champions League. Di seguito risultati e marcatori degli ultimi cinque incontri.

2018-2919: Juventus-Atalanta 1-1 33′ Ilicic (A), 80′ Mandžukić
2017-2018: Juventus-Atalanta 2-0 29′ Higuaín (J), 81′ Matuidi (J)
2016-2017: Juventus-Atalanta 3-1 15’Alex Sandro (J), 19′ Rugani (J), 64′ Mandžukić (J), 82′ Freuler (A)
2015-2016: Juventus-Atalanta 2-0 28′ Dybala (J), 49′ Mandžukić (J)
2014-2015: Juventus-Atalanta 2-1 25′ Migliaccio (A), 39′ Llorente (J), 45′ Pirlo (J)

La vittoria con maggior scarto per la Juventus è stato il 5-0 della stagione 1937-38, mentre l’Atalanta ha sempre vinto di misura, anche se l’ultimo successo a Torino risale al lontano 8 ottobre 1989, quando l’attaccante argentino Claudio Caniggia al minuto 74 realizzò la rete decisiva per l’1-0 finale al vecchio stadio Olimpico.
I risultati più frequenti sono stati in l’1-0, il 2-0 e il 2-1 bianconero (tutti e tre per sette volte), mentre le partite con più reti sono il 6-2 del 1950-51 e il 7-1 la stagione successiva.

L’arbitro della gara sarà Piero Giacomelli della sezione di Trieste che con la Dea ha 17 precedenti con un bilancio di 8 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte, invece con i bianconeri le direzioni arbitrali sono 13 con 12 successi e un pareggio.

  •   
  •  
  •  
  •