Lazio, Jordan Lukaku spedito in tribuna: ecco il motivo della scelta

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Poco prima dell’inizio del posticipo della 34.a giornata Juventus-Lazio, quando i due allenatori hanno ufficializzato le loro formazioni, in quella della Lazio non è apparso il nome del difensore belga Jordan Lukaku che si è aggiunto agli otto indisponibili con cui i biancocelesti si presentavano all’Allianz Stadium. Al suo posto ha giocato titolare Djavan Anderson, che ha debuttato per la prima volta in campionato dal primo minuto, facendo anche abbastanza bene.

Ma perchè Lukaku è stato mandato in tribuna da mister Inzaghi? Il tecnico ha spiegato ai microfoni di Sky, il motivo di questa scelta che inizialmente aveva sorpreso un pò tutti, di seguito le sue parole a riguardo.

Jordan Lukaku, le parole di Inzaghi

Non è stato niente di sensazionale. Ci sono degli orari ed essendo uno sport di gruppo bisogna rispettarli. Jordan ha sbagliato la settimana scorsa, ha sbagliato questa e da allenatore mi è sembrato giusto dare un segnale. In uno sport di squadra ci sono delle regole e degli orari e vanno rispettati“.

Leggi anche:  Tabellone calciomercato estivo Serie A 2021 LIVE: tutti gli acquisti e le cessioni delle venti squadre

Dunque motivo disciplinare per il giocatore classe ’94 che ricordiamo nelle ultime due stagioni ha giocato pochissimo a causa dei tanti infortuni, ora bisognerà vedere se questo provvedimento si estenderà anche al match contro il Cagliari di giovedì sera (ore 21.45), oppure il giocatore sarà regolarmente convocato, sperando ovviamente che una cosa del genere non accada più, in rispetto dei propri compagni di squadra ma anche dei tifosi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: