Sarri attacca la Lega e lancia una provocazione: “Con la Roma potrei schierare l’Under 23”

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui


Maurizio Sarri mal digerisce la sconfitta contro il Cagliari accusando la Lega per il calendario
. Nella 37.a giornata di Serie A la Juventus è uscita sconfitta dalla ‘Sardegna Arena’ contro il Cagliari di Zenga per 2-0. Le reti dei sardi portano la firma del giovane Gagliano al 9′ e del ‘cholito’ Simeone al secondo minuto di recupero del primo tempo. Juventus quella vista in Sardegna con diverse assenze, una su tutte quella di Paulo Dybala. Al termine del match il tecnico dei bianconeri Maurizio Sarri si è sfogato ai microfoni di Dazn lanciando una sorta di provocazione,

Maurizio Sarri, le sue parole nel post partita di Cagliari: “I goal incassati ci preoccupa, la gara di questa sera no. Siamo giunti a Cagliari dopo aver vinto un campionato 68 ore fa, era una partita atipica. E’evidente però che dobbiamo essere più solidi. La Lega ci ha creato problemi, siamo l’unica squadra a giocare 5 partite in 12 giorni. Devo fare delle valutazioni, sabato contro la Roma per recuperare energie potrei schierare l’Under 23”.

Dunque Sarri ha già la mente proiettata all’atteso match di Champions contro il Lione in programma all’ Allianz Stadium il prossimo 7 agosto e nell’ultima giornata di campionato di sabato 1° agosto contro la Roma potrebbero esserci importanti novità di formazione, staremo a vedere se davvero Sarri manderà in campo l’Under 23 contro i giallorossi di Fonseca.

  •   
  •  
  •  
  •