Pistocchi: “Juventus umiliata dalla sorella di CR7. Società perdente”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Maurizio Pistocchi continua la sua crociata contro la Juventus di Andrea Agnelli. Oramai i rapporti tra il noto giornalista Mediaset e la società bianconera sono tesissimi da tempo e Pistocchi ha criticato i campioni d’Italia  per quanto concerne l’esonero di Maurizio Sarri, poi ha rincarato la dose attaccando i bianconeri riguardo l’atteggiamento dei familiari di Cristiano Ronaldo. In particolare, Pistocchi si è soffermato sulla sorella del campione portoghese, la quale è intervenuta via social affermando che suo fratello “non può fare tutto da solo”.

La sorella del campione portoghese aveva già rilasciato messaggi simili nei confronti di squadra e società lo scorso anno, quando la Juventus venne eliminata dall’Ajax in Champions League. Dichiarazioni insomma ripetute nel tempo e che hanno innescato inevitabilmente una polemica social che sta coinvolgendo tifosi e giornalisti.

Il messaggio per l’appunto, non è sfuggito al velenoso giornalista Mediaset, che ha rilasciato il seguente tweet in merito a questa polemica che sta infiammando la giornata di oggi:

La sorella di CR7, per la 2a volta in poco tempo, umilia la Juve e i suoi giocatori ‘CR7 non può fare tutto da solo’. La società che tollera un atteggiamento come questo, perde la stima di tutto il gruppo e, alla lunga, è perdente”.

  •   
  •  
  •  
  •