De Laurentiis, De Magistris: “Comportamento censurabile”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


La notizia della positività al Coronavirus di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ovviamente ha scatenato l’attacco da parte dei social, della stampa e degli esponenti politici, ritenendo il comportamento assunto irresponsabile. Infatti De Laurentiis si era presentato all’assemblea della Lega di Serie A dopo essersi sottoposto al tampone, fermandosi poi a cenare con gli altri presidenti della Serie A e con i giornalisti, rigorosamente senza mascherina. Il numero uno del Napoli già iniziava a mostrare i primi sintomi di Covid-19, ma egli stesso ha ricondotto determinati sintomi alla cena di pesce mangiata la sera prima. Un comportamento inaccettabile quello di De Laurentiis che ha scatenato le critiche di molti, tra cui quelle del sindaco di Napoli De Magistris che, in onda su Rai Tre, ha dichiarato: “È stato un comportamento assolutamente censurabile“. Al coro si è unito anche Andrea Crisanti, direttore di microbiologia e virologia dell’Università di Padova intervistato nella stessa trasmissione: “Comportamento irresponsabile. Una persona che sta male dovrebbe restare a casa e un personaggio come lui, che ha una elevata visibilità, dovrebbe dare l’esempio“.

Attualmente Aurelio De Laurentiis si trova a Roma, in isolamento, insieme alla moglie, dopo che ha lasciato la sua villa a Capri nella giornata di ieri, prelevato da un’ambulanza al momento dello sbarco. Le condizioni del patron partenopeo non destano preoccupazioni, ma la situazione ha portato all’isolamento degli altri presidenti della Serie A e dirigenti, come Agnelli, Marotta, Cairo, fino ad arrivare a Dal Pino, presidente della Lega. Proprio la Lega aveva assicurato che erano state osservate tutte le misure di prevenzione come distanziamento e mascherina, ma le telecamere hanno immortalato De Laurentiis senza nessun tipo di protezione sul volto che si ferma a parlare con alcuni giornalisti presenti sul luogo.

Positività De Laurentiis, tamponi negativi per il Napoli

Infine il Napoli ha reso pubblica la lista dei convocati per la partita amichevole contro il Pescara in programma alle ore 18 al San Paolo. Questa sarà la terza uscita della squadra di Rino Gattuso prima dell’avvio della nuova stagione di Serie A. Come di consueto, complice anche la positività di De Laurentiis, sono stati effettuati i tamponi per i tesserati, giocatori e staff, del Napoli, tutti con esito negativo. “Esito tamponi calciatori e staff Napoli: tutti negativi quelli fin qui esaminati. Nel pomeriggio gli altri risultati“, è il tweet di Radio Kiss Kiss Napoli, radio ufficiale del club. Questo l’elenco dei convocati: Ospina, Meret, Contini, Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Luperto, Maksimovic, Manolas, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Palmiero, Lozano, Mertens, Osimhen, Petagna, Politano, Insigne, Ciciretti.

  •   
  •  
  •  
  •