Infortunati Serie A: gli indisponibili della 1ª giornata

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Finalmente si ritorna in campo con l’inizio della Serie A, con la prima giornata di campionato al via sabato alle ore 18:00 con la sfida del Franchi tra Fiorentina e Torino (turno di campionato che poi terminerà il 30 settembre con i tre recuperi). Sono tante le domande che si pongono, in merito agli infortunati, tutti i tifosi dei vari club, appassionati e fantallenatori. Ecco di seguito un riepilogo, squadra per squadra, dei vari calciatori infortunati e sui tempi di recupero.

Serie A – Tutti gli infortunati squadra per squadra

ATALANTA:
Gollini – Lesione al crociato posteriore (rientro fine ottobre);
Miranchuk – Lesione al bicipite femorale (rientro metà ottobre);
Pessina – Lussazione alla rotula (rientro metà ottobre).

BENEVENTO:
Viola – Operato al menisco (rientro fine ottobre).

BOLOGNA:
Medel – Lesione al semimembranoso (rientro fine settembre).

CAGLIARI:
Ceppitelli – Positivo al coronavirus (da valutare);
Cerri – Positivo al coronavirus (da valutare);
Pereiro – Frattura al quinto metatarso del piede (rientro metà ottobre).

CROTONE:
Benali – Distrazione al soleo (rientro inizio ottobre);
Cuomo – Distrazione al vasto intermedio (rientro inizio ottobre);
Gigliotti – Distrazione al polpaccio (rientro inizio ottobre).

FIORENTINA:
Biraghi – Fastidio alla caviglia (potrebbe stringere i denti);
Pulgar – Positivo al coronavirus (da valutare).

GENOA:
//

INTER:
Vecino – Operato al menisco (rientro fine settembre);
Barella – Contusione a spalla e braccio (recuperabile grazie al posticipo);

JUVENTUS:
Alex Sandro – Problema muscolare alla coscia (da valutare);
Bernardeschi – Lesione al retto femorale (rientro inizio ottobre);
De Ligt – Operato alla spalla (rientro metà novembre);
Dybala – Lesione alla coscia (rientro fine settembre).

LAZIO:
Luiz Felipe – Distorsione alla caviglia (rientro inizio ottobre);
Lulic – Operato alla caviglia (da valutare);
Proto – Operato al braccio (rientro dicembre);
Vavro – Pubalgia (da valutare).

MILAN:
Conti – Operato al menisco (rientro fine settembre);
Leao – Positivo al coronavirus (da valutare);
Musacchio – Operato alla caviglia (rientro metà ottobre);
Romagnoli – Lesione al polpaccio (rientro fine settembre).

NAPOLI:
//

PARMA:
Gagliolo – Fascite plantare (da valutare);
Gazzola – Tendinopatia achillea (rientro fine settembre);
Gervinho – Affaticamento muscolare (in dubbio);
Scozzarella – Distorsione al ginocchio (rientro fine settembre).

ROMA:
Bruno Peres – Positivo al coronavirus (da valutare);
Carles Perez – Positivo al coronavirus (da valutare);
Fazio – Leggera distorsione alla caviglia (in dubbio);
Pastore – Operato all’anca (rientro metà ottobre);
Perotti – Lesione alla coscia (rientro metà ottobre);
Zaniolo – Operato rottura del legamento crociato (rientro marzo/aprile 2021).

SAMPDORIA:
Gabbiadini – Infiammazione all’inguine (rientro fine settembre).

SASSUOLO:
Boga – Positivo al coronavirus (da valutare);
Magnanelli – Operato per un’ernia (rientro fine settembre);
Romagna – Lesione al tendine rotuleo (rientro metà dicembre);
Schiappacasse – Positivo al coronavirus (da valutare).

SPEZIA:
Capradossi – Operato per rottura del legamento crociato (rientro gennaio 2021).

TORINO:
Ansaldi – Fastidio muscolare (in dubbio);
Verdi – Noie fisiche (da valutare);
Baselli – Operato per rottura del legamento crociato (rientro metà novembre);
Rodriguez – Distrazione agli adduttori (rientro inizio ottobre).

UDINESE:
Larsen – Operato al gluteo (rientro metà ottobre);
Mandragora – Operato per rottura del legamento crociato (rientro gennaio 2021).

VERONA:
Benassi – Problema al polpaccio (da valutare);
Lazovic – Distorsione al ginocchio (rientro fine settembre);
Magnani – Lesione al retto femorale (rientro inizio ottobre).

  •   
  •  
  •  
  •