Milan, nuovi numeri di maglia per Rebic e Conti

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Questo pomeriggio è arrivata anche l’ufficialità: Ante Rebic è a tutti gli effetti un giocatore del Milan. L’attaccante croato, dopo aver disputato l’ultima stagione con i rossoneri in prestito dall’Eintracht Francoforte, è stato acquistato a titolo definitivo. Percorso inverso per il portoghese André Silva. Rebic ha firmato un nuovo contratto che lo lega al Milan fino al 2025.
In più, l’ex Eintracht ha deciso di cambiare anche numero di maglia: scelto il numero 12 al posto del 18. Andrea Conti, vecchio proprietario del numero 12, ha deciso di prendere la numero 14.

Milan, Rebic sceglie la maglia numero 12

Nella sua carriera, Ante Rebic non aveva mai indossato finora la numero 12: il croato ha vestito spesso la maglia numero 10 e 11 (con RNK Spalato, Lipsia e Fiorentina) e diversi altri numeri come la numero 4 all’Eintracht Francoforte. Dal 2018 veste la maglia numero 18 con la nazionale croata e aveva deciso di indossare questo numero anche al Milan. Nonostante la 18 gli abbia portato fortuna nell’ultima stagione, Rebic ha deciso di cambiare numero e scegliere il 12. Forse questa scelta è stata condizionata proprio dal numero di gol segnati con il Milan: il croato ha concluso la scorsa stagione segnando proprio dodici reti (undici in Serie A e uno in Coppa Italia).

  •   
  •  
  •  
  •