Infortunati Serie A: gli indisponibili della 4ª giornata

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Serie A
–  Dopo la sosta a causa delle Nazionali, impegnate con la Nations League, si ritorna in campo con la quarta giornata di campionato che inizierà sabato, 17 ottobre, alle ore 15:00 con la sfida tra Napoli ed Atalanta. Turno di campionato che terminerà lunedì sera con il match del Bentegodi tra Hellas Verona e Genoa (molto probabilmente scenderà in campo la Primavera a causa dei numerosi contagi nei rossoblù). I tifosi e i vari fantallenatori sperano di recuperare pedine importanti,  ma sono diversi i calciatori che si sono dovuti fermare negli ultimi giorni. Ecco di seguito una lista, squadra per squadra, di tutti gli infortunati e i tempi di recupero.

Serie A – Gli infortunati della quarta giornata

ATALANTA:
Gollini – Lesione del legamento crociato (rientro fine ottobre);
Caldara – Lesione al tendine rotuleo (rientro fine dicembre);
Carnesecchi – Coronavirus (da valutare).

BENEVENTO:
Viola – Operato al ginocchio (rientro fine ottobre);
Moncini – Lesione muscolare (rientro fine ottobre);
Tello – Risentimento muscolare (da valutare);
Barba – Problema muscolare (da valutare).

BOLOGNA:
Dijks – Trauma contusivo-distorsivo (rientro inizio dicembre);
Medel – Lesione del gemello mediale (rientro metà novembre);
Poli – Frattura composta del perone (rientro inizio dicembre);
Skov Olsen – Frattura della secinda vertebra lombare (rientro fine novembre).

CAGLIARI:
Pereiro – Frattura composta del quinto metatarso (rientro inizio novembre).

CROTONE:
Cuomo – Distrazione di primo grado del vasto intermedio destro (da valutare);
Crespi – Contusione alla spalla (da valutare);
Riviere – Distrazione di primo grado del muscolo soleo del polpaccio ( rientro 5ª giornata);
Benali – Distrazione muscolare al polpaccio (rientro 5ª giornata).

FIORENTINA:
//

GENOA:
Criscito – Coronavirus (da valutare);
Cassata – Coronavirus (da valutare);
Lu. Pellegrini – Coronavirus (da valutare);
Pjaca – Coronavirus (da valutare);
Destro – Coronavirus (da valutare);
Zappacosta – Coronavirus (da valutare);
Males – Coronavirus (da valutare);
Sturaro – Lesione bicipite femorale (tentativo di rientro).

INTER:
Young – Coronavirus (da valutare);
Gagliardini -Coronavirus (da valutare);
Nainggolan – Coronavirus (da valutare);
Radu – Coronavirus (da valutare);
Vecino – Operato al ginocchio (rientro metà ottobre);
Skriniar – Coronavirus (da valutare);
Bastoni – Coronavirus (da valutare).

JUVENTUS:
De Ligt – Operato alla spalla (rientro metà novembre);
McKennie – Coronavirus (da valutare);
Ramsey – Da valutare (rientro 5ª giornata);
Alex Sandro – Lesione della coscia (rientro 5ª giornata);
Cristiano Ronaldo – Coronavirus (da valutare).

LAZIO:
Proto – Operato al braccio (rientro dine dicembre);
Radu – Trauma distrattivo al flessore della coscia (rientro fine novembre);
Lazzari – Problema muscolare al flessore (da valutare);
Lulic – Doppio intervento (rientro fine novembre);
Luiz Felipe – Distorsione alla caviglia (rientro 5ª giornata).

MILAN:
Gabbia – Coronavirus (da valutare);
Musacchio – Intervento alla caviglia (rientro fine ottobre);
Duarte – Coronavirus (da valutare);
Rebic – Lussazione al gomito (da valutare);
Conti – Operato al menisco del ginocchio (da valutare).

NAPOLI:
Zielinski – Coronavirus (da valutare);
Insigne – Fastidio muscolare al flessore della coscia (rientro 5ª giornata);
Elmas – Coronavirus (da valutare).

PARMA:
Cornelius – Lesione all’adduttore (rientro inizio novembre);
Sprocati – Lesione all’adduttore (rientro inizio novembre);
Busi – Lesione alla giunzione miotendinea (rientro fine novembre);
Mihaila – Sindrome retto-adduttoria (rientro fine ottobre).

ROMA:
Smalling –  Lieve distorsione al ginocchio (rientro 5ª giornata);
Pastore – Operato all’anca (rientro metà novembre);
Zaniolo – Rottura del crociato (rientro metà marzo);
Diawara – Coronavirus (da valutare);
Karsdorp – Affaticamento muscolare (tentativo di rientro).

SAMPDORIA:
Gabbiadini – Fastidio muscolare (in dubbio).

SASSUOLO:
Defrel – Noie fisiche (in dubbio);
Toljan – Coronavirus (da valutare);
Chiriches – Fastidio muscolare (in dubbio);
Rogerio – Risentimento al polpaccio (da valutare);
Magnanelli – Operato sport-ernia (da valutare);
Ayhan – Tendinite al tendine d’Achille (da valutare);
Romagna – Rottura del tendine rotuleo (rientro dicembre).

SPEZIA:
Ismajli – Problema fisico (da valutare);
Capradossi – Rottura del crociato (rientro gennaio);
Deiola – Microfrattura al primo raggio del piede (rientro fine ottobre);
Ramos – Lesione al quadricipite prossimale della gamba (rientro metà novembre);
Zoet – Lesione adduttoria di alto grado alla coscia (rientro fine dicembre);
Mastinu – Stiramento al tendine flessore dell’alluce (rientro fine ottobre);
Mattiello – Noie fisiche (rientro fine ottobre);
Marchizza – Coronavirus (da valutare);
Galabinov – Lesione al quadricipite (rientro metà novembre).

TORINO:
Baselli – Operato per lesione del crociato (rientro metà dicembre).

UDINESE:
Walace – Risentimento muscolare (da valutare);
Musso – Rottura del menisco interno del ginocchio (rientro metà novembre);
Stryger Larsen – Operato al gluteo sinistro (in dubbio);
Jajalo – Trauma contusivo-distorsivo al ginocchio (rientro fine novembre);
Mandragora – Rottura del legamento crociato (rientro gennaio).

VERONA:
Cetin – Lesione coscia (rientro inizio novembre);
Dawidowicz – Risentimento muscolare (da valutare);
Gunter – Coronavirus (da valutare);
Danzi – Lesione coscia (da valutare);
Barak – Coronavirus (da valutare);
Benassi – Lesione al polpaccio (rientro inizio novembre).

  •   
  •  
  •  
  •