Kakà elogia l’Atalanta: “Giocano un calcio straordinario. Hanno un grande progetto”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato l’ex calciatore del Milan Kakà. Uno degli attaccanti più forti della Milano rossonera non ha esitato a dire la sua sul campionato italiano: tra derby e elogi all’Atalanta di Gasperini (testa di serie).

Le dichiarazioni di Kakà: tra derby e Atalanta

Sul calcio italiano (e derby) – “Il calcio italiano più di altri ha avuto a cuore la storia dei campioni: mettendo in primo piano la fiducia piuttosto che i meriti passati. Ha permesso loro di allungare le carriere, con rispetto. La trovo una cosa assai positiva. E’ un pregio di quello che è sempre stato il calcio italiano: i più esperti non restano a svernare, ma per trasmettere valori concreti e umani ai più giovani. Serve continuità nel consolidamento dei vivai, ma la Serie A ha i suoi giovani: su tutti Bastoni, Tonali, tanto per fare due nomi da derby. Però ripeto, serve attuare un buonissimo mix”.

Elogi all’Atalanta di Gasperini: dai risultati fino ai progetti della società –  Mi piace tantissimo l’Atalanta di Gasperini: ha un grande sistema dove dietro c’è un progetto molto interessante, dove oltre ai giovani ci sono anche nomi di altissimo livello. Giocano un calcio straordinario bellissimo, complimenti a loro”.

  •   
  •  
  •  
  •