Inaugurazione Atalanta Store, Percassi: “Il mister sa come rimediare, ma ieri bisognava vincere”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Dalla sfida contro lo Spezia all’inaugurazione dell’Atalanta Store. Ai microfoni di TMW, ecco le dichiarazioni del presidente nerazzurro Antonio Percassi: soprattutto per fare un bilancio complessivo tra campionato e Champions League.

Le dichiarazioni del presidente dell’Atalanta Percassi

“La speranza è quella di tornare il più presto possibile a giocare con i nostri tifosi sugli spalti, sperando di fare risultati ancora più ambiziosi. Ci sono sponsor sempre più importanti che si stanno avvicinando alla nostra società e questo è un bel segnale. Da un punto di vista europeo, è molto importante far scoprire il mondo Atalanta. Noi dobbiamo tenere i piedi per terra. Dobbiamo essere forti tra le provinciali. Siamo una società piccola, quello che abbiamo fatto è straordinario. Dobbiamo mantenere l’umiltà e la concentrazione. Se siamo riusciti ad arrivare fin qui è grazie al mister, a chi lavora nell’Atalanta e ai ragazzi. Terza maglia? Meglio se vinciamo la prossima volta. Per quanto riguarda la sfida contro il Liverpool, andiamo all’Università del calcio: si va per imparare e bisogna cercare di fare bella figura. Momento no? Il mister ha dato le sue spiegazioni, io mi permetto solo di accennare. Un conto è fare sei giorni di allenamento e poi giocare, un conto è avere 16 nazionali via per quindici giorni. Siamo in un contesto diverso. Il mister sa meglio di me come rimediare, ma è un handicap che capita a tutti. Nelle prime tre partite non c’era questo problema e noi abbiamo fatto punteggio pieno. Ieri però bisognava vincere, abbiamo sbagliato dei gol clamorosi”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus-Dybala: "É anche superfluo parlare di contratti per questa persona". La Joya è finita
Tags: