Juventus-Ferencvaros, la moviola del match: ecco tutti gli episodi dubbi

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


All’Allianz Stadium, la partita che ha ipotecato il passaggio agli ottavi di finale di Champions League dei bianconeri è stata una partita molto dura e risolta solo nei minuti finali (90+2′) con un goal di Alvaro Morata. Juventus-Ferencvaros finisce così 2 a 1 in favore della squadra di casa, in una partita contro pronostico visto come i bianconeri avevano passeggiato in Ungheria portando a casa una vittoria facile con il punteggio di 4 a 1. L’incontro è stato affidato all’arbitro tedesco Daniel Siebert, coadiuvato dagli assistenti connazionali Jan Seidel e Rafael Foltyn. Al VAR Marco Fritz con Mark Borsch all’Avar, mentre il quarto uomo è stato Harm Oasmers. Tutto sommato un’ottima direzione di gara da parte della terna arbitrale, ma vediamo i casi da MOVIOLA dell’incontro, ovvero tutti i casi dubbi all’interno del match.

Leggi anche:  De Ligt replica le critiche di Van Basten: il difensore senza paura

Juventus-Ferencvaros: la Moviola

19′ Goal Ferencvaros – Danilo cade a terra a centrocampo, l’azione prosegue e Uzuni mette la palla in rete: ungheresi in vantaggio. Nessuna irregolarità e goal convalidato, il difensore brasiliano ha perso l’equilibrio da solo.

33′ Goal annullato Juventus – Paulo Dybala serve Cristiano Ronaldo che a tu per tu con il portiere non sbaglia. Bandierina alzata e goal annullato. Nessun dubbio, anche lo stesso fuoriclasse portoghese si è accorto di essere al di là della linea difensiva.

35′ Goal Juventus – Palla recuperata nella metà offensiva, passaggio di Cuadrado per Cristiano Ronaldo e rete. Bellissimo gol del portoghese che da fuori area mette la palla alla sinistra del portiere con un tiro rasoterra.

64′ Rigore reclamato da parte delle Juventus – Proteste di Morata che reclama un calcio di rigore: contatto minimo tra lo spagnolo e Zubkov, con l’attaccante bianconero che cade a terra. Per Siebert non c’è nulla. Decisione del direttore di gara che dalle immagini sembra corretta.

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

67′ Ammonizione Siger – Il giocatore del Ferencvaros commette un fallo ai danni di Kulusevski e riceve il cartellino giallo.

80′ Ammonizione Danilo – Contrasto aereo in mezzo al campo, con il difensore brasiliano che salta in maniera scomposta e riceve il cartellino giallo.

90+2′ Goal Juventus – Lancio lungo per Cuadrado, cross in mezzo e colpo di testa  di Morata che entra in rete. L’estremo difensore biancoverde non è riuscito a trattenere il pallone e lo insacca in rete, possiamo dire una mezza papera del portiere ungherese.

90+3′ Ammonizione Chiesa – L’esterno bianconero allontana il pallone a gioco fermo e rimedia un cartellino giallo.

  •   
  •  
  •  
  •