Juventus, infortunio Ronaldo: la situazione del portoghese

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Nell’anticipo delle 12:30 di domenica, Lazio-Juventus, allo Stadio Olimpico ci sono stati tanti momenti chiave: dall’infortunio di Ronaldo all’1-1 di Caicedo al 95′ minuto. Precisamente al minuto 76′ con la Juventus in pieno controllo del match, grazie ad un goal di Cristiano Ronaldo, il numero 7 portoghese alza bandiera bianca ed è costretto a lasciare il campo. Queste le parole del fuoriclasse portoghese mentre abbandonava il campo, che ha gelato il sangue sia ai tifosi bianconeri e sia ad Andrea Pirlo: “Ho sentito la caviglia girarsi”. Le prossime ore saranno decisive per valutare l’entità dell’infortunio (si parla di distorsione alla caviglia) ed eventuali tempi di recupero.

Ronaldo – L’infortunio e la convocazione in Nazionale

Cristiano Ronaldo nonostante la distorsione alla caviglia, rimediata all’Olimpico, partirà per il Portogallo per rispondere alla convocazione del commissario tecnico Fernandos Santos. La situazione del fuoriclasse portoghese verrà valutata dallo staff medico del Portogallo quando l’attaccante raggiungerà la nazionale. Lì si valuteranno le condizioni del giocatore, poi si deciderà se rimandarlo a Torino o dargli eventualmente il via libera per scendere in campo non tanto in occasione dell’amichevole con Andorra (mercoledì), bensì per gli appuntamenti di Nations League con la Francia (sabato 14) e Croazia (martedì 17). Da tenere sotto controllo anche la situazione di Paulo Dybala, che non partirà per la Nazionale e rimarrà a Torino per problemi genito-urinari.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei