Lele Adani sull’Atalanta: “Ormai è una big. Miranchuk? Giocatore dalla grande personalità

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ai microfoni de L’Eco di Bergamo ha parlato il giornalista di Sky Sport Lele Adani: in particolar modo sul percorso fatto dall’Atalanta in Italia e in Europa.

Le parole di Lele Adani sull’Atalanta

“L’Atalanta deve continuare ad essere l’Atalanta: se consoliderà questa consapevolezza rimarrà fino alla fine una grande squadra. Ci troviamo di fronte ad un contesto calcistico molto particolare, dove è molto difficile mantenere i ritmi di prima. Miranchuk? Per me è un campione, ha un mancino che pochi altri hanno e ha una personalità importante. Io lo vedo già preziosissimo, e vedrete cosa diventerà dopo i mesi giusti con la cura Gasperini. Non credo che il mister snaturerà il suo gioco cambiando qualche dettaglio tattico: magari chiederà più attenzione, soprattutto nelle letture in campo. Ma non immagino cose molto diverse. L’obiettivo è chiaro dopo queste prime giornate: mandare in campo la formazione più competitiva possibile per puntare sempre alla vittoria. Ora testa con lo Spezia, e con un mezzo pensiero già al Liverpool. L’Atalanta per natura non darà mai un partita per persa. Le partite si giocano tutte, e seriamente. Gasperini non andrà mai in campo per speculare ed è quello che lo rende un mister unico nel suo genere”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ilicic, l'inizio di una redenzione atalantina. Gasperini punta su di lui
Tags: