Luis Alberto escluso dalla sfida col Crotone? Ci sarà, ma Inzaghi afferma: “Decido domani se gioca”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


PER LOTITO, LUIS ALBERTO ESCLUSO DALLA SFIDA COL CROTONE. MA INZAGHI… – Non sono giorni facili in casa Lazio. Dopo il caos tamponi, dopo la positività al Covid di Immobile, guarito ieri, e quella di Milinkovic, che verosimilmente salterà almeno un paio di match di campionato e e uno di Champions League, si è aggiunto il caso Luis Alberto, che si è espresso in maniera critica contro la società ed il presidente Lotito. La Lazio, in piena emergenza, deve dunque prendere una decisione: integrare comunque lo spagnolo in vista del match con il Crotone, oppure escluderlo come punizione per aver violato il codice etico del club. Ed è scontro tra Lotito e Inzaghi.

Luis Alberto escluso dalla sfida col Crotone? Inzaghi lo porterà in trasferta…

Innanzitutto, ecco l’antefatto. Lo scandalo legato a Luis Alberto nasce dal fatto che, qualche giorno fa, il presidente Lotito ha annunciato l’acquisto di un aereo ufficiale di squadra, con tanto di colori biancocelesti e logo degli aquilotti. Luis Alberto, alla domanda di un tifoso durante una diretta su Twitch relativa a tale spesa del presidentissimo biancoceleste, ha risposto in maniera secca: “L’ho visto, così tanti soldi spesi… Compra cose, spende cose. Per noi della squadra invece non c’è niente“. Questa risposta non è certo passata inosservata in società, che ha subito preso le distanze dalle parole e dal comportamento del suo numero 10: le scuse del calciatore, arrivate il giorno dopo su Instagram, non sembrano bastare. Infatti, il presidente Lotito avrebbe deciso di invitare caldamente (se non addirittura obbligare) il tecnico laziale Simone Inzaghi a non portarlo a Crotone, dove la Lazio affronterà i pitagorici domani. Nella giornata di oggi, Inzaghi ha voluto esplicitare il suo pensiero: “Sotto l’aspetto personale è stata una settimana difficile per lui ma professionalmente ha lavorato bene e sono contento di lui. Sarà giustamente multato dalla società, sa di aver fatto una cavolata. La formazione la deciderò domani“. La Lazio ha un disperato bisogno di Luis Alberto, e per i fuoriclasse, a volte, bisogna chiudere un occhio: Inzaghi deciderà di farlo?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Morte Maradona, la poesia di Federico Buffa: "Uno così non può ricapitare mai più" (TESTO e VIDEO)
Tags: