Sampdoria-Genoa 1-1, Scamacca record: è il più giovane marcatore genoano del derby dal ’94

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


SCAMACCA RECORD: IL GENOA FORSE HA TROVATO IL SUO BOMBER – Il Genoa è stato costruito bene, ed era partito sprintando in questa Serie A con il 4-1 rifilato al Crotone. Poi, però, il Covid e le assenze hanno portato ad un calo di rendimento con annesse difficoltà far punti, tanto che il 6-0 di Napoli e lo 0-2 contro l’Inter avevano fatto suonare forti campanelli d’allarme. Ultimamente, in realtà, il Genoa aveva ritrovato una certa solidità difensiva, pur essendo ancora senza un bomber di livello: tra la sfida di Coppa col Catanzaro ed il derby, però, sembra che il grifone abbia trovato il suo “9”. Stiamo parlando di Gianluca Scamacca.

Scamacca record: prima di lui, Galante e Mauro Icardi

Il bomber italiano, cresciuto in Olanda, sta dimostrando tutta la sua qualità. Esordio da titolare in Serie A, in un derby di Genova: gol. Esordio assoluto da titolare col Genoa in Coppa Italia: doppietta. Insomma, sembra ver trovato una certa confidenza col gol, dopo aver fatto parlare parecchio di sé durante i mondiali Under 20 dell’estate 2019 e durante la scorsa splendida stagione in Serie B con l’Ascoli. Con la rete siglata ieri alla Sampdoria, nel derby della Lanterna, ha inoltre stabilito un bel primato: è il più giovane rosso blu a far gol nella stracittadina dai tempi di Galante, nel dicembre 1994, e in assoluto dal gol di Icardi, nel 2012. Ecco la statistica di Opta: “Gianluca Scamacca a 21 anni e 305 giorni è il più giovane marcatore del Genoa in un derby della Lanterna da Fabio Galante (21 anni e 14 giorni) nel dicembre 1994 e il piú giovane in generale da Mauro Icardi nel novembre 2012 (19 anni e 273 giorni). Baby.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Napoli, Gattuso minaccia le dimissioni: "Se le cose non cambiano posso pure andarmene"