Zambrotta nostalgico: “Il gol di Muntari era regolare”

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui


Va controcorrente Gianluca Zambrotta, che mentre tutti si preoccupano della situazione attuale, riporta in auge un topic di ormi 8 anni fa: il gol di Muntari. Secondo l’ex terzino rossonero e bianconero non c’è da discutere: il gol era regolare. Mette così una mano sulla spalla dei tifosi milanisti Gianluca Zambrotta, e, intervistato da A Tutta Rete su Rai 2, afferma senza esitazione alcuna che quella palla finita al limite in quel famoso Juventus-Milan del 25 Febbraio 2012 era da convalidare a favore del Milan. Queste le sue parole:

«Quella palla era evidentemente in rete, era un gol assolutamente da convalidare. Era una cosa oggettiva».

Non certo un’affermazione che può fare la differenza a distanza di otto anni, e che probabilmente non l’avrebbe fatta neppure allora, ma che di sicuro fa sorridere i tifosi rossoneri, che in questo momento più che mai stanno rivivendo le vecchie gioie del passato, grazie a prestazioni e risultati che il Milan non vedeva ormai da anni. Ecco quindi che la condizione attuale aiuta anche a dimenticare il passato e il gol di Muntari di fronte ai tanti di Ibrahimovic non è che un ricordo lontano. É ora quindi di lasciare il passato nel passato e lasciarsi andare a un presente che sembra sorridere proprio tanto ai rossoneri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Pirlo: "Andiamo a chiudere il discorso qualificazione"