Ziliani attacca Pirlo su Twitter: “Il Maestro ci sta capendo poco”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


ZILIANI ATTACCA PIRLO, TWEET INFUOCATO CONTRO IL MAESTRO: TIFOSI INFURIATI – Che Paolo Ziliani non sia esattamente un tifoso della Juventus, sembra abbastanza chiaro. La battaglia personale dell’ex calciatore del Napoli, oggi giornalista del Fatto Quotidiano, contro la Juve è sempre in atto, e tutto ciò che riguarda il mondo bianconero è sempre un buon motivo per sferrare delle frecciatine ai Campioni d’Italia. Ziliani, negli ultimi mesi, ha mal digerito due eventi che riguardano la Vecchia Signora: l’esonero di Sarri e il 3-0 a tavolino contro il Napoli. Soprattutto per quanto riguarda la questione Sarri, il giornalista ha mal digerito il trattamento riservato all’ex tecnico del Napoli, e il conseguente arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera. Proprio contro il Maestro si è scagliato in uno dei suoi ultimi tweet.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Atalanta Verona streaming e diretta tv

Ziliani attacca Pirlo: “Se CR7-Morata è la coppia più decisiva al mondo e la Juve è quinta, Pirlo non ci sta capendo molto”

In uno dei suoi ultimi tweet al veleno, Paolo Ziliani ha commentato un articolo della Gazzetta Dello Sport, il quale si riferiva all’ottimo momento della coppia Cristiano Ronaldo-Morata. Il duo iberico, formato dal portoghese e dallo spagnolo, ha segnato fin qui il 67% dei gol della Juventus in questa stagione, ed è stato quindi etichettato come “il duo più decisivo“. Questo, però, l’appunto di Ziliani: “Se CR7-Morata è “il duo più decisivo”, ha “segnato il 67% dei gol” (cosa che “non accade in nessun’altra squadra d’Europa”) ma la Juventus è 5^, e senza il 3-0 a tavolino sarebbe 11^, delle due l’una: o gli altri 9 sono scarsi oppure il Maestro ci sta capendo poco“.

Insomma, il giornalista del Fatto Quotidiano ha voluto criticare Andrea Pirlo, visto che, pur avendo quello che attualmente si può considerare una delle migliori coppie-gol al mondo, non sta ottenendo risultati strepitosi. E, ovviamente, Ziliani non poteva far mancare il suo commento velenoso, che sta già facendo infuriare i tifosi della Juve.

  •   
  •  
  •  
  •