Juventus – Fiorentina 0-3: Vlahovic, Caceres, autogol di Alex Sandro e bianconeri ko

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

(Live Juventus – Fiorentina  – Clicca qui per aggiornare il risultato)

Finisce in malo modo l’anno 2020 per la Juventus in Serie A. Sconfitta da dimenticare quella di questa sera.
Gran succeso della Fiorentina che espugna l’Allianz Stadium per 3-0. In gol Vlahovic, Alex Sandro in autotere e Caceres. Una bella vittoria che arriva dopo tanti mesi. Viola che prendono una boccata d’aria in classifica allontanandosi ancora un po’ dalla zona calda. La Serie A per le due formazioni torna il 3 gennaio 2021.

La gara finisce qui: 3-0 per la Fiorentina

90′ L’arbitro non va oltre. Fischia pochi secondi dopo i 90′ di gioco. La gara finisce qui

89′ De Ligt esce. Entra Frabotta. Di male in peggio per i bianconeri questa sera

88′ De Ligt si infortuna. Il giocatore è a terra

86′ La Penna ammonisce prima Pezzella, poi Danilo

85′ Giallo Pezzella. Commette fallo sull’avversario

83′ La situazione si complica per la Juventus. Risultato quasi impossibile da ribaltare

82′ Doppio cambio per Prandelli: Bonaventura rimpiazza Ribery; Venuti entra al posto di Biraghi

81′ Goooool! Ancora la Fiorentina. Il 3-0 segnato dall’ex bianconero Caceres

77′ I Viola sul 2-0 grazie ad un autogol di Alex Sandro. Sbaglio clamoroso del giocatore della Juve che mette in serie difficoltà la squadra

76′ Goooool! FIORENTINA! 2-0

75′ Kouame prende il posto di Vlahovic

74′ Ancora un cambio per Andare Pirlo: fuori McKennie, dentro Kulusevski

73′ Angolo per i bianconeri. Quasi si trasforma in occasione da gol. Gli avversari fermano la Juve

71′ Amrabat risponde a Ronaldo. Bianconeri intercettano

70′ Conclusione di Ronaldo da fuori area. La difesa blocca

69′ Fallo di Igor. Atterra un avversario. L’arbitro ferma il gioco

66′ Ancora la formazione di Prandelli a prendere iniziative. Caceres crossa in area. Nessun compagno approfitta

62′ Tiro di Pulgar. Niente di fatto per i Viola. Rimessa dei bianconeri

60′ Federico Chiesa si lancia in avanti. Poi perde la palla

Gol annullato per fuorigioco

57′. Gooool! Cristiano Ronaldo pareggia i conti

54′ Primo cambio per Prandelli. Dentro Pulgar, fuori Borja Valero

53′ Ancora Juve. Si prova ad inserire. Fuorigioco

51′ Batte Bernardeschi

50′ Ancora fallo commesso dagli ospiti, fatto da Borja Valero

49′ La Juve batte la punizione con Bernardeschi. Fallo in difesa. Riparte la Fiorentina

48′ Fallo della Fiorentina. Giallo per Borja Valero

47′ Secondo cambio tra le file dei bianconeri. Esce Morata, entra Bernardeschi

46′ Squadre in campo. Si riprende. Inizia la seconda frazione di gioco a Torino

Secondo tempo 

45+2 L’arbitro manda tutti negli spogliatoi. La prima frazione di gioco finisce così: 1-0 per la Fiorentina

45+2 Angolo Juventus. Nulla di fatto

45+1 Punizione Juventus. Batte Ronaldo. Palla in area, la difesa manda in angolo

45′ Saranno due i minuti di recupero

44′ I Viola non mollano, Castrovilli innesca una nuova occasione. La difesa intercetta. Angolo per gli ospiti

43′ Ancora Fiorentina. Ci prova Amrabat. Szczesny pronto e salva anche questa volta

41′ Biraghi prova a lanciare la squadra. Tiro in area, nessun compagno intercetta

39′ Juventus rientrata nel gioco dopo aver subito l’iniziale divario per l’uomo in meno. Fa girare la palla la formazione di casa

37′ Brutto il fallo di Ribery. Giallo per lui

34′ Fallo di Morata

33′ Occasione per la Juventus con Ronaldo. Ci prova il portoghese, palla fuori

32′ La Juventus prova a ripartire

30′ Palleggio per gli ospiti

27′ Chance Fiorentina. Caceres Piazza un bel passaggio a Castrovilli che tira, ma trova il portiere pronto

26′ Fallo di Milenkovic. Punizione per la Juventus

24′ Angolo per la Fiorentina. Guadagnato da Biraghi

22′ Ammonito Biraghi

La Juventus si riposiziona in campo: 4-4-1

21′ Cambio per la Juventus. Il primo della serata. Fuori Ramsey, dentro Danilo

20′ Rosso per Cuadrado. La decisione arriva dopo la valutazione con il VAR. Juventus in 10

19′ Caceres anticipa Morata che stava partendo verso un bellissimo inserimento

17′ Primo cartellino giallo della serata. Infrazione di Cuadrado, l’arbitro ammonisce

13′ Continuo possesso palla dei bianconeri

12′ Altro fallo dei Viola. La Penna ferma il gioco. Riparte la Juve

11′ Da una parte all’altra, angolo per la formazione di Prandelli

9′ Angolo Juventus. Sfruttato male

7′ Nuova punizione per i bianconeri. Ribery commette fallo

5′ La difese allontana il tiro di Cristiano. Angolo. Batte Cuadrado

4′ Fallo degli ospiti. Punizione Juve. Sulla palla Ronaldo

Vlahovic, vedendo il portiere fuori dai pali, ha provato il tiro. Insaccando un bellissimo gol in rete.

3′ Gooool! Vlahovic mette in rete. Fiorentina in vantaggio.

2′ Milenkovic atterra l’avversario. L’arbitro fischia.

1′ Fischio di inizio. Si parte

Squadre in campo. A breve inizierà il primo tempo di Juventus-Fiorentina

Primo tempo

Juventus-Fiorentina, formazioni ufficiali

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Ramsey, Chiesa; Morata, Ronaldo

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Igor, Borja Valero, Amrabat,Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic.

Juventus-Fiorentina, le probabili formazioni

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt; Cuadrado, Mckennuie, Bentancur, Alex Sandro; Kulusevski; Morata, Ronaldo.
Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Igor, Pezzella, Milenkovic; Venuti, Bonaventura, Amrabat, Catrovilla; Biraghi; Ribery, Vlahovic.

Stadio: Allianz Stadium di Torino
L’arbitro del match: Federico La Penna di Roma
Assistenti: Giallatini-Vivenzi
IV uomo: Fabbri
VAR: Mazzoleni
Ass. VAR: Ranghetti

Pre-partita

Per l’ultimo match del 2020 la Juventus ospita la Fiorentina all’Allianz Stadium. Le due formazioni arrivano con animi diversi: i bianconeri una lunga serie di risultati positivi che li ha spinti in alta classifica, in quarta posizione con 24 punti. La Juventus ha però una gara da giocare, la dibattutissima contro il Napoli che proprio oggi è arrivata l’ultima decisione: la partita si rigioca. Il Napoli ha vinto il ricorso. I Viola, con il cambio di panchina, richiamando Prandelli a Firenze, ancora non riescono a trovare il giusto equilibrio, ma le ultime gare danno speranza, due pareggi, contro Sassuolo e Verona. Intanto i toscani sono molto vicini alla zona retrocessione e sperano di chiudere l’anno con qualche punto tirato via alla Juventus. Le due formazioni si sono incontrate 168 volte, i precedenti sono favorevoli per i bianconeri, 78 vittorie; 51 sono i pareggi e 33 le vittorie dei Viola.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Consigli Fantacalcio 2021/2022, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco chi prendere all'asta iniziale