Gasperini pre Bologna-Atalanta: “Domani sera partita difficile. Avanti con fiducia”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Cercare di concludere al meglio un 2020 tanto particolare quanto positivo. E’ questo l’obiettivo dell’Atalanta che, in quel di Bologna, vuole siglare un colpo esterno decisivo ai fini della classifica finale (senza contare la sfida di Udine non giocata causa pioggia). Dall’altra parte però ci saranno i rossoblu che non solo vogliono ritornare al successo in casa, ma anche provare a distaccarsi dalla zona retrocessione. Si prospetta una partita apertissima sotto tutti i punti di vista. Ecco le parole dell’allenatore orobico Gian Piero Gasperini in vista del match di domani allo stadio Renato Dall’Ara (attraverso TMW).

Le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini pre Bologna-Atalanta

“Quella dell’anno scorso è stata una partita particolare – continua Gasperini – dove avevamo avuto delle occasioni per pareggiarla. Il Bologna è una squadra pericolosa, soprattutto in attacco. Ci vorrà attenzione, ma arriviamo da una serie di risultati che vogliamo portare avanti. Gosens? Ci troviamo di fronte ad un giocatore che, nel suo ruolo, è uno dei migliori: gioca anche in Nazionale. Le vittorie hanno un peso importante, soprattutto quando si tratta di scontri diretti. Formazione? Abbiamo Ilicic, Miranchuk è disponibile. Col recupero di questi giocatori abbiamo più possibilità, io ho cercato sempre di mettere in campo squadre offensive. Vittoria sulla Roma? Risultato che dà fiducia”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, giornata festa scudetto: 3000 tifosi fuori da San Siro, Sampdoria maxi turnover