Juventus, senti Travaglio: “Voglio vincere le partite sul campo”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Continuano le polemiche intorno alla Juventus, in particolar modo sulla partita “Juve-Napoli“, vinta a tavolino dalla squadra allenata da Andrea Pirlo, e sul caso Suarez, in cui Fabio Paratici ha ricevuto un avviso di garanzia. Per la prima questione, in queste ore si aspetta la data ufficiale per l’udienza sul ricorso chiesto dal Napoli per rigiocare il match di campionato; mentre sul caso Suarez continuano le indagini, con i pubblici ministeri di Perugia che sostengono come i due membri della dirigenza della Juventus, Luigi Chiappero e Fabio Paratici, abbiano con false dichiarazionireso maggiormente difficoltosa l’attività di ricostruzione dei fatti svolta da questo ufficio“.

Travaglio risponde su Juventus-Napoli: “Voglio vincerla sul campo”

Certamente un momento non felice per la Juventus che, oltre a dover combattere sul campo per ritornare in vetta alla classifica di Serie A, dovrà difendersi dalle accuse da parte dell’opinione pubblica e dei giudici. Dalle pagine del Fatto Quotidiano, sulla questione Juve-Napoli interviene Marco Travaglio. Il noto giornalista risponde ad un tifoso che gli chiede un suo parere sul match rinviato e vinto a tavolino per la Juventus, facendo riferimento anche al caso Suarez che sta tenendo banco nelle ultime ore: “Caro Gino, da juventino voglio vedere la mia squadra vincere sul campo, possibilmente alla presenza della squadra avversaria. Non a tavolino perché l’altra è bloccata dall’Asl causa Covid. E non con giocatori promossi a “italiani” con esami truccati“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."