“Conte é sempre contro gli arbitri napoletani! Ma questa è una ca***ta!”: scintille tra Auriemma e Cruciani a Tiki Taka

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui


Nel corso della puntata di ieri di “Tiki Taka-La Repubblica del Pallone”, programma sportivo in onda ogni lunedì in seconda serata su Italia 1 e condotto da Piero Chiambretti, ancora una volta il tema di discussione é stato il finale di partita turbolento di Udinese-Inter che ha visto protagonisti l’allenatore nerazzurro Antonio Conte e il direttore di gara Fabio Maresca. Sull’argomento a prendere la parola é stato il giornalista e tifoso del Napoli Raffaele Auriemma che fa scatenare gli ospiti in studio, tra questi il giornalista e tifoso della Lazio, Giuseppe Cruciani.

Scontro Auriemma-Cruciani a Tiki Taka, l’ex arbitro Bergonzi spegne la discussione

Auriemma, ecco le sue parole nei confronti di Antonio Conte: “Ho da dire un paio di cose riguardo ad Antonio Conte. In primis non é la prima volta che si comporta e reagisce così nei confronti di un arbitro. Ce l’ha specialmente con gli arbitri napoletani! E’la seconda volta che reagisce così nei confronti di un arbitro napoletano. Era già successo quando allenava la Juve e l’arbitro in quell’occasione era Guida. Sarà un caso, ma é così: é sempre contro un napoletano“.

Cruciani interviene dicendo: “Cosa intendi dire? Che Conte ce l’ha con gli arbitri napoletani? Ma questa è una ca***ta!“. Auriemma risponde: “Non so, ma potrebbe essere così”.

A quel punto spegne il dibattito l’ex arbitro Mauro Bergonzi: Nessun arbitro va contro una determinata squadra. E anche gli allenatori non ce l’hanno con un arbitro perché é napoletano. Non diciamo cose che non esistono”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Verona-Juventus, probabili formazioni: bianconeri con CR7 e Kulusevski