Gosens, da tre anni il miglior difensore che gioca all’attacco. 18 goal e 14 assist complessivi

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Da tre anni a questa parte, Robin Gosens ha riscontrato una crescita assai esponenziale con Gian Piero Gasperini in panchina: velocità, cross, inserimenti perfetti e un rapporto con il goal sorprendente. La Champions League ovviamente è stato di grande aiuto al tedesco, consolidandolo come uno dei migliori esterni anche in campo europeo: suscitando l’interesse anche di molte squadre come Juventus e Leicester durante l’ultima estate (contesto dove l’Atalanta ha valutato lo stesso Gosens ben 40 milioni di euro). In Serie A è sempre tra i promossi, e non solo per quello che si vede all’interno del rettangolo di gioco, ma anche analizzando i dati statistici del numero 8 atalantino da quando è alla corte bergamasca (e non solo per una questione riguardante il Fantacalcio).

Secondo quanto riportato dai dati OPTA, da quanto Robin Gosens gioca in Serie A (precisamente dalla stagione 2017-2018) con la maglia dell’Atalanta, il tedesco è il difensore che ha preso parte a più reti: 18 goal segnati e 14 assist effettuati, per un totale di 32. Contro il Parma ha messo la firma sul 3-0 nerazzurro, superando un certo Kolarov in questa particolare classifica: con la consapevolezza dei propri mezzi e di migliorare ancora in campionato, trascinando la Dea sempre più in alto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Inter, in arrivo un ex calciatore della Juventus? Novità su Nandez
Tags: