Inter, Conte: “Eriksen? Ce lo teniamo stretto, fa parte di un progetto”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Può ritenersi soddisfatto della prestazione fornita dalla sua Inter questa sera Antonio Conte. I nerazzurri hanno dominato il campo a San Siro nel derby di Coppa Italia contro il Milan di Pioli, annichilito dalle reti di Lukaku ed Eriksen, convertito da oggetto misterioso a uomo derby. Il tecnico pugliese ha inserito – come di consueto – il danese a gara in corso, il quale è risultato decisivo nel finale di gara grazie a una punizione magistrale. Nel post-gara, Conte ha voluto elogiare la squadra e anche il danese, calciatore che potrebbe finalmente risultare utile alla squadra lombarda:

“E’ stato un derby tirato come l’anno scorso merito soprattutto dei calciatori che hanno interpretato il derby nel modo giusto dal primo all’ultimo secondo. E’ stata una sfida contro un’ottima squadra, il Milan non è primo per grazia ricevuta; sono contento. Il Milan ha valori importanti. Detto questo, anche in 11 contro 11 abbiamo avuto occasioni importanti. Fino all’espulsione penso che il risultato non fosse giusto: stavamo facendo la partita e creando tanto, il loro portiere è statomigliore in campo. Poi è stato espulso Ibrahimovic e abbiamo ribaltato la partita. Anche oggi però abbiamo capito che dobbiamo essere più cattivi: creiamo tanto ma realizziamo poco, e quindi capitano partite che non riesci a vincere”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus: rinnovo Dybala più vicino, ecco le cifre