Milik al Marsiglia: affare fatto, partenza alle 10.30 e visite mediche

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


Sta per finire una telenovela di calciomercato che ormai va avanti da quest’estate: Arkadiusz Milik sta per lasciare Napoli e approdare in Francia al Marsiglia, il polacco giocherà quindi in Ligue 1.
Milik abbandona Napoli dopo gli screzi con Aurelio De Laurentiis e 48 gol in 122 partite con la maglia azzurra, oltre ai due infortuni al legamento crociato che hanno definitivamente inciso sulla sua permanenza a Napoli.

Milik al Marsiglia: i dettagli e il programma del giorno

Arkadiusz Milik partirà con un volo charter da Napoli verso Marsiglia alle 10.30, una volta atterrato in Francia farà le visite mediche con l’Olympique Marsiglia e firmerà il contratto.

La formula del trasferimento è quella del prestito con obbligo di riscatto: la base fissa è di 8 milioni più 4 legati ai bonus, il Napoli avrà anche il 20% della futura rivendita di Milik.
Per agevolare questa formula, Milik ha rinnovato con il Napoli fino al 2022 e ADL ha rinunciato alla multa inflitta a tutti i giocatori dopo l’ammutinamento del 5 novembre 2019 contro il Salisburgo in Champions League.
De Laurentiis ha rinunciato anche a fare una sponsorizzazione al ristorante di Milik in Polonia, pur di non perdere l’attaccante a parametro zero e velocizzarne il trasferimento, così da poter fare cassa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, Maignan: "Donnarumma? Grande portiere, ma adesso è il mio turno"