Palomino: “Atalanta, obiettivo migliorare i propri risultati. Papu? Non ci parlo, si allena da solo”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ai microfoni de L’Eco di Bergamo, ha parlato il difensore dell’Atalanta José Luis Palomino. Da parte del numero 6 orobico arrivate delle dichiarazioni molto chiare: tra campionato, sfida contro il Real Madrid, Champions, questione Gomez, la prossima sfida contro il Milan e il bilancio sull’ultimo match disputata in quel di Udine (autore di quell’errore che è costato il momentaneo vantaggio friulano). Con la consapevolezza che questa squadra può continuare a migliorare partita dopo partita.

Le parole di José Luis Palomino

“Papu Gomez? Non ci parlo molto perché a Zingonia si allena da solo, ovviamente lui aspetta che si risolva questa situazione molto particolare. L’obiettivo dell’Atalanta è quello di migliorare il risultato della scorsa stagione: stare stabilmente tra le prime quattro, fare il massimo in Champions League nonostante il Real Madrid – continua Palomino – sia una squadra difficile da affrontare e ovviamente provare ad arrivare in finale di Coppa Italia come due anni fa. Sul goal di Pereyra dell’Udinese sono responsabile dell’accaduto, avendo raddoppiato su Lasagna. Il Milan di Ibrahimovic è forte, ma a differenza del Genoa e dei friulani gioca un calcio molto più aperto: possiamo giocarcela per vincere accorciando le distanze in classifica, ma anche un pareggio potrebbe andare bene”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Immobile carica la Lazio: "Questo gruppo non molla". Mercoledì 10 marzo riceverà la Scarpa d'Oro
Tags: