Sconcerti sul Napoli: “Squadra completa. Non è un caso che è davanti in classifica alla Juventus…”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Dopo aver rimediato la sconfitta al San Siro contro l’Inter (2-0), la Juventus di Andrea Pirlo si prepara ad affrontare il Napoli di Gennaro Gattuso in finale di Supercoppa italiana. Le due squadre arrivano a questa finale con due umori completamente opposti: da un lato, come già ribadito, vi sono i bianconeri che contro i nerazzurri sono apparsi privi di idee e prevedibili; dall’altro i partenopei, dopo un periodo complicato e nonostante le assenze nel reparto offensivo (Mertens e Osimhen out), ha convinto vincendo 6-0 contro la Fiorentina di Prandelli e riscoprendo Andrea Petagna in versione assist-man.

Le parole di Mario Sconcerti sul Napoli

Intervistato da TMW RADIO, il giornalista Mario Sconcerti, ha ribadito la sua opinione sul Napoli di Gattuso e sulla Juventus: “Il Napoli è squadra completa, e ricordiamoci che vanno aggiunti anche Osimhen e Mertens. Oggi c’è comunque Petagna, che segna anche se non moltissimo, e aiuta tantissimo gli altri ad andare in porta. Le due partite del fine settimana loro e della Juve non possono essere prese a modello, ma credo che il Napoli sia in grado di eliminare la Juventus come di essere eliminato, la partita è aperto ma non è un caso se sono davanti in classifica“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, Pioli verso il Verona: "Supereremo le difficoltà, stringiamo i denti"