Benevento-Roma 0-0, la Moviola: rosso, goal annullato e rigore annullato al 97′

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Allo Stadio Ciro Vigorito Benevento-Roma termina 0 a 0. La formazione giallorossa spreca la possibilità di andare a -3 dal Milan, e quindi dal secondo posto (soprattutto visto lo scontro diretto della prossima settimana con i rossoneri), mentre dall’altra il Benevento conquista un prezioso punto salvezza. Gara perfetta in difesa della squadra di Filippo Inzaghi che è riuscita a concedere poco alla Roma. Gara piena di episodi: dal goal annullato al Benevento, il rosso a Glik fino al calcio di rigore annullato al 97′ per il fallo di Foulon su El Shaarawy. Episodio chiave quello del 97′ che molto probabilmente poteva portare ai 3 punti giallorossi: ma perché è stata annullata l’assegnazione del calcio di rigore? Ecco di seguito la MOVIOLA del match.

Benevento-Roma: la moviola

90+7′ CALCIO DI RIGORE ANNULLATO DAL VAR – El Shaarawy steso in area di rigore da Foulon e il direttore di gara, Pairetto, fischia il calcio di rigore. Il VAR però annulla tutto segnalando un fuorigioco di rientro di Pellegrini.

Leggi anche:  Dove vedere Parma-Inter Serie A, streaming e diretta tv Sky o DAZN?

57′ ESPULSO GLIK – Il difensore polacco entra in ritardo su Mkhitaryan e rimedia il secondo cartellino giallo.

15′ GOAL ANNULLATO BENEVENTO – Lapadula solo davanti a Pau Lopez non sbaglia e porta in vantaggio la Strega: tutto annullato perché l’attaccante era partito da una posizione irregolare.

  •   
  •  
  •  
  •